statistiche gratuite

Bu Pagoda

Bu Pagoda – Bu Paya – è situata lungo il corso dell’Irrawaddy, all’interno della cinta muraria di Bagan (Old Bagan). Vedi Mappa

Il complesso è uno dei templi più antichi della regione.

Secondo la popolazione locale la pagoda risale addirittura al III secolo d.C.

Tuttavia, da testimonianze ritrovate in sito, gli archeologi ritengono che la pagoda sia stata costruita intorno al IX secolo.

Cenni Storici

Secondo la leggenda, Pyusawhti, prima di diventare sovrano del Regno di Bagan, decise di ripulire l’argine dell’Irrawaddy, “infestato” dalle piante di zucca (*)

(*) Nel dialetto locale, Bu significa “zucca”.

Come ricompensa, il sovrano offrì la propria figlia in sposa a Pyusawhti.

Proclamato sovrano del regno, Pyusawhti fece costruire un tempio lungo l’argine dell’Irrawaddy.

La stupa principale, realizzata con una forma vagamente somigliante ad una zucca, fu denominata Bu Paya (Bu Pagoda).

Descrizione

La struttura principale del tempio è una chedi dorata, realizzata con uno stile architettonico tipico del periodo Pyu (*)

(*) Pyu fu un regno insediato nei territori dell’odierna Birmania centro-settentrionale dal II al IX secolo d.C.

Sri Ksetra, odierna Tharay Khittaya (località situata 8km a sudest di Pyay), fu la capitale del regno Pyu dal VII al IX secolo d.C.

Gravemente danneggiata a causa di un violento terremoto, nel 1975 la stupa fu completamente ricostruita.

Facebook | INDOCINATOURS  Instagram | INDOCINATOURS