statistiche gratuite
Tour Birmania

Le Antiche Capitali della Birmania

  • Tour Cod.TMM04
  • Descrizione: Tour su base privata con guida in Italiano
  • Partenza garantita per min. 2 partecipanti
  • Durata: 10 giorni / 9 notti
  • Partenza da: Yangon
  • Termine a: Yangon
  • Pernottamento: Yangon (1), Pyay (1), Yangon (1), Mandalay (2), Bagan (2), Lago Inle (2)

Descrizione

Il Tour Le Antiche Capitali della Birmania inizia con la visita dei principali itinerari di Yangon, cosmopolita cittadina che annovera splendidi palazzi coloniali ed il sito religioso simbolo del Paese: la splendida Shwedagon Pagoda.

Il giorno seguente ci recheremo a Pyay, cittadina di circa 130,000 abitanti, situata lungo la sponda orientale dell’Irrawaddy, 270km a nord di Yangon

Visiteremo il sito archeologico di Sri Ksetra, antica capitale della civiltà Pyu, che raggiunse il suo massimo splendore nel corso del VIII secolo d.C.

Proseguiremo questo straordinario tour con la visita delle antiche capitali dell’Impero Birmano: Mandalay, la seconda città più popolosa della Birmania, MingunAmarapura, SagaingInwa (Ava).

Da Mandalay ci trasferiremo a Bagan per via fluviale, in navigazione lungo il corso dell’Irrawaddy.

Prossima tappa il Lago Inle, riserva naturale che interessa un’area di ben 250km² situata nella regione occidentale dello Stato Shan.

Faremo un tour del lago a bordo delle tipiche imbarcazioni locali, durante la quale visiteremo dei luoghi in cui il tempo sembra essersi fermato.

Itinerario di Viaggio

Giorno 1

Trasferimento in hotel – Visita itinerari Yangon (…)
Arrivo all’aeroporto internazionale di Yangon (RGN), incontro con la guida e trasferimento in hotel (check-in).

(*) Camere disponbilibili dopo le ore 13:00. Check-in anticipato disponibile con supplemento

Il tempo di fare una doccia e partenza per la visita dei principali itinerari di Yangon.

In particolare, il programma prevede la visita del Museo Nazionale e del centro storico di Yangon, caratterizzato da splendidi palazzi risalenti al periodo coloniale (fine XIX secolo – inizio XX secolo).

Concluderemo la nostra giornata con la visita della grandiosa Shwedagon Pagoda, il simbolo religioso del Paese, importante luogo di pellegrinaggio per tutti i fedeli buddhisti del continente asiatico.

La struttura principale del complesso è rappresenta da una chedi dorata alta 99 metri.

Secondo la leggenda, la camera interna della chedi custodisce al suo interno le reliquie di quattro Buddha precedenti ed un capello del Buddha attuale (Gautama Buddha).

Rivestita con 27 tonnellate d’oro, la chedi è caratterizzata da un pinnacolo dorato ornato con 5,448 diamanti, 2,317 rubini e 1,065 campanelli d’oro.

Rientro in hotel al termine delle visite.

Cena libera e pernottamento a Yangon

Architettura Coloniale (Yangon)
Shwedagon Pagoda (Yangon)

Giorno 2

Trasferimento a Pyay – Visita itinerari Pyay (B)
Dopo colazione (inclusa), check-out e partenza per via stradale alla volta di Pyay, cittadina di circa 130,000 abitanti, situata lungo la sponda orientale dell’Irrawaddy, 270km a nord di Yangon (circa 5 ore la durata del tragitto).

Il programma prevede la visita della Shwe Myat Man Pagoda, situata 14 km a sud del centro abitato di Pyay, della Payagyi Pagoda e della Shwesandaw Pagoda, complesso religioso tra i piu venerati della Birmania, situata alla sommita di un rilievo dal quale si gode una splendida veduta panoramica.

Sistemazione in hotel al termine delle visite.

Pranzo e Cena liberi.

Pernottamento a Pyay.

Shwesandaw Pagoda (Pyay)

Giorno 3

Sri Ksetra – Trasferimento a Yangon (B)
Colazione in hotel (inclusa), check-out ed inizio delle visite del sito archeologico di Sri Ksetra, antica capitale del Regno Pyu, cittadina che raggiunse il massimo splendore nel corso del VIII secolo d.C.

Sito ufficialmente riconosciuto tra i patrimoni dell’UNESCO, Sri Ksetra fu il più grande insediamento della civiltà Pyu.

Al termine delle visite rientro a Yangon per via stradale (circa 5 ore la durata del tragitto).

Pranzo libero (non incluso).

Arrivo a Yangon nel tardo pomeriggio e sistemazione in hotel (check-in).

Cena libera e pernottamento a Yangon.

Baw Baw Gyi Pagoda | Sri Ketra (Pyay)

Giorno 4

Volo per Mandalay – Irrawaddy – Mingun – Visita itinerari Mandalay (B,L)
Dopo colazione (inclusa), check-out e trasferimento all’aeroporto internazionale di Yangon.

Volo Yangon-Mandalay (RGN-MDL)

Arrivati a Mandalay, trasferimento al molo fluviale e partenza per una rilassante escursione lungo il corso dell’Irrawaddy.

Dopo 45 minuti di navigazione giungeremo a Mingun, piccolo centro situato nella Regione di Sagaing, 10km a nord di Mandalay.

A Mingun potrete ammirare la maestosa Mingun Pagoda (Pahto Dawgyi), enorme struttura commissionata dal sovrano Bodawpaya nel 1790.

Nonostante sia stato realizzato soltanto un terzo di quello che era il progetto originario, la struttura è comunque caratterizzata da dimensioni monumentali. Se i lavori fossero stati portati a termine, la Mingun Pagoda avrebbe raggiunto un’altezza complessiva di 150 metri!

Proseguiremo con la visita della Campana di Mingun, enorme campana in bronzo alta 4 metri, con un peso complessivo di 90 tonnellate!

Rientro a Mandalay al termine delle visite.

Pranzo libero.

Nel pomeriggio visiteremo i principali itinerari cittadini di Mandalay.

Cena libera e secondo pernottamento a Mandalay.

Mingun Pagoda | Escursione da Mandalay
Mandalay Hill

Giorno 5

Amarapura – Sagaing – Inwa (B)
Dopo colazione (inclusa), trasferimento per via stradale ad Amarapura, località situata 15km a sud-ovest di Mandalay, capitale del Terzo Impero Birmano dal 1783 al 1857 e dal 1842 al 1857.

Ad Amarapura visiteremo il Monastero Maha Ganayon (Maha Ganayon Kyaung), rinomata scuola buddhista e centro di meditazione, e faremo una sosta presso il Lago Taungtaman. Quest’ultimo è caratterizzato dal pittoresco ponte U-Bein, ponte realizzato interamente in teak risalente al 1851 (*)

(*) con una lunghezza complessiva di ben 1,200 metri, il Ponte U Bein è il ponte in legno più lungo ed antico del mondo.

Proseguiremo quindi alla volta Sagaing, cittadina capoluogo dell’omonima regione, situata lungo il corso dell’Irrawaddy, 20km a sud-ovest di Mandalay.

Capitale del Terzo Impero Birmano (1760-1763), nel 1838 Sagaing fu soggetta ad una serie di violenti terremoti che distrussero gran parte delle strutture esistenti.

Caratterizzata da numerose pagode e monasteri, alla data odierna Sagaing rappresenta uno dei principali centri religiosi della Birmania.

Pranzo in un ristorante locale (non incluso).

Nel pomeriggio trasferimento ad Inwa, piccolo centro agricolo situato su di un’isola artificiale situata alla confluenza dei fiumi Irrawaddy e Myitnge, 21 km a sud-ovest di Mandalay.

Nel periodo compreso dal 1364 al 1842, Inwa – all’epoca denominata Ava – fu la capitale dell’Impero Birmano per ben 4 volte.

Rientro a Mandalay al termine delle visite.

Cena libera e secondo pernottamento a Mandalay.

Ponte U Bein (Amarapura)
Inwa (Ava)

Giorno 6

Crociera sull’Irrawaddy – Bagan (B,L)
Sveglia di primo mattimo, trasferimento al molo fluviale di Mandalay, e partenza alla volta di Bagan per via fluviale.

Faremo una rilassante crociera lungo il corso dell’Irrawaddy, durante la quale potrete ammirare gli splendidi scenari naturali che caratterizzano questo tratto del fiume.

Colazione e pranzo saranno serviti a bordo (inclusi).

Arrivo a Bagan nel tardo pomeriggio e trasferimento in hotel (check-in).

Cena libera.

Primo pernottamento a Bagan.

Tramonto in navigazione sull'Irrawaddy

Giorno 7

Old Bagan (B)
Colazione in hotel (inclusa), e partenza per una giornata interamente dedicata alla visita dei principali itinerari del sito archeologico di Bagan (Old Bagan).

Quest’ultimo, con un’area di oltre 100km², annovera le rovine di oltre 4,000 templi e palazzi realizzati nel periodo compreso dal XI al XIII secolo (Regno di Bagan). Un patrimonio storico-culturale di inestimabile valore, ufficialmente classificato tra i patrimoni dell’umanità dell’UNESCO.

Pranzo in un ristorante locale (non incluso).

Trasferimento in hotel al termine delle visite.

Cena libera.

Secondo pernottamento a Bagan.

Bagan

Giorno 8

Volo per Heho – Lago Inle (B)
Dopo colazione (inclusa), check-out e trasferimento all’aeroporto di Nyaung U.

Volo Nyaung U-Heho (NYU-HEH)

Arrivo all’aeroporto di Heho e trasferimento a Nyaungshwe, piccolo centro situato all’estremità settentrionale del Lago Inle.

Situato nel Distretto di Taunggyi, Stato Shan, il Lago Inle è una riserva naturale che interessa un’area di ben 250km², caratterizzata da numerosi villaggi su palafitte e coltivazioni galleggianti (denominati “I Giardini Galleggianti”).

Arrivati a Nyaungshwe partiremo per un emozionante tour del lago a bordo delle tipiche inbarcazioni locali, durante il quale visiteremo il villaggio di Inn Paw Khone, specializzato nella tessitura manuale della seta e del loto, ed il villaggio di Nanpan, famoso per la produzione dei “cheroot”, i tradizionali sigari birmani.

Pranzo in corso di escursione (non incluso).

Concluderemo la nostra escursione con la visita della Phaung Daw Pagoda, sito religioso particolarmente venerato dalla popolazione locale.

Sistemazione in hotel al termine delle visite.

Cena libera.

Primo pernottamento a Nyaungshwe / Lago Inle

Nyaungshwe (Lago Inle)
Pescatori al Lago Inle

Giorno 9

Indein – Ywana – Lago Inle (B)
Colazione in hotel (inclusa) e partenza per un’altra giornata dedicata alla scoperta dei principali itinerari del Lago Inle.

Inizieremo con la visita di Indein, villaggio situato nell’area occidentale del lago.

In quest’area si trova la Shwe Indein Pagoda, complesso religioso situato alla sommità di un rilievo naturale, caratterizzato da 1,054 stupa risalenti al XVII-XVIII secolo.

Proseguiremo quindi la nostra escursione in barca con la visita del villaggio di Ywana, dove visiteremo un centro artigianale specializzato nella lavorazione dell’oro e dell’argento.

Pranzo in corso di escursione (non incluso).

Cena libera e secondo pernottamento a Nyaungshwe / Lago Inle

Stupa presso la Indein Pagoda (Lago Inle)

Giorno 10

Volo per Yangon – Bogyoke Market – Trasferimento in aeroporto (B)
Colazione in hotel (inclusa), check-out e trasferimento all’aeroporto di Heho.

Volo Heho-Yangon (HEH-RGN)

Arrivo all’aeroporto di Yangon e trasferimento in centro per degustare un tazza di “Laphayet” (rinomato thè locale).

Tempo permettendo (in relazione all’orario di partenza del volo internazionale) potremo fare una sosta presso il tradizionale Mercato Bogyoke (Scott’s Market), luogo in in cui potrete acquistare alcuni prodotti tipici dell’artigianato locale.

Trasferimento all’aeroporto internazionale di Yangon (RGN).

Fine servizi. 

Mercato Bogyoke (Scott's Market) | Yangon

Hotels Previsti

YANGON
Cat. SUPERIOR

HOTEL GRAND UNITED (Ahlone Branch) 4*

Cat. DELUXE

MELIA HOTEL YANGON 4* Sup.

PYAY
Cat. SUPERIOR

MINGALAR GARDEN HOTEL 3*

Cat. DELUXE

MINGALAR GARDEN HOTEL 3*

MANDALAY
Cat. SUPERIOR

VICTORIA PALACE HOTEL 3*

Cat. DELUXE

MERCURE MANDALAY HILL RESORT 4*

BAGAN
Cat. SUPERIOR

THE FLORAL BREEZE HOTEL 3*

Cat. DELUXE

BAGAN LODGE HOTEL 4*

NYAUNGSHWE / INLE
Cat. SUPERIOR

ROYAL NADI RESORT 3*

Cat. DELUXE

PRISTINE LOTUS RESORT & SPA 4*

Quota Individuale di partecipazione

Modifica
Quota individuale (EUR) per Nr. di partecipanti
Categoria23-45-67-10
Superior1,8991,6651,3991,390
Deluxe2,3302,1101,8401,830
  • Validità Offerta: 01 Ottobre 2018 – 31 Marzo 2019
  • Supplemento per sistemazione in camera singola: da EUR 232=(Superior), da EUR 388=(Deluxe)
  • Partenza garantita per minimo 2 partecipanti
  • Vedi Scheda Tecnica Catalogo
  • Vedi Dettagli pagamento

La quota comprende

  • Pernottamento negli hotels sopra indicati o di pari categoria
  • Sistemazione in camera doppia
  • Trattamento come da programma (B=colazione, L=pranzo, D=cena)
  • Yangon-Mandalay (RGN-MDL)
  • Nyaung U-Heho (NYU-HEH)
  • Heho-Yangon (HEH-RGN)
  • Guida parlante Italiano
  • Visite, escursioni ed attività come da programma
  • La quota individuale per l’ingresso nei luoghi di visita
  • Trasferimenti con mezzo riservato
  • Assistenza in lingua Italiana 24/7

La quota NON comprende

  • Voli internazionali e relative tasse aeroportuali
  • Quota individuale per Visto Birmania: clicca qui
  • Bevande e Pasti non indicati nel programma
  • Supplemento Peak Season (dal 24/12/2018 al 31/12/2018)
  • Tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”
  • Assicurazione Viaggio (disponibile con supplemento): clicca qui

RICHIEDI UN PREVENTIVO

Compila il MODULO sottostante in tutti i campi ed INVIA LA RICHIESTA. Entro 24 ore sarete contattati da un nostro consulente di viaggio.

LE ANTICHE CAPITALI Cod. TMM04

Facebook | INDOCINATOURS  Instagram | INDOCINATOURS

tour operator birmania | tour operator thailandia | tour operator vietnam | tour operator cambogia | tour operator laos