statistiche gratuite
Tour Birmania

Grand Tour della Birmania

  • Tour Cod.TMM07
  • Descrizione: Tour su base privata con guida in Italiano
  • Partenza garantita per min. 2 partecipanti
  • Durata: 14 giorni / 13 notti
  • Partenza da: Yangon
  • Termine a: Mandalay
  • Pernottamento: Yangon (1), Mawlamyine (2), Kyiakhtiyo (1), Yangon (1), Lago Inle (2), Bagan (2), Mandalay (2), Monywa (1), Mandalay (1)

Descrizione

Il Grand Tour della Birmania rappresenta il tour più completo della nostra collezione Birmania 2018-2019.

Questo tour straordinario inizia con la visita dei principali itinerari di Yangon, cosmopolita cittadina che annovera splendidi palazzi coloniali ed il sito religioso simbolo del Paese: la splendida Shwedagon Pagoda.

Il giorno seguente trasferimento per via stradale a Mawlamyine, cittadina capitale dello Stato Mon, importante centro amministrativo dell’Impero Britannico durante il periodo coloniale (all’epoca denominata Moulmein).

Proseguiremo quindi con la visita della Kyaikhtiyo Pagoda, meglio conosciuta come Golden Rock Pagoda, uno dei siti religiosi più venerati della Birmania (e non solo).

Durante il tragitto di rientro a Yangon faremo una sosta a Bago, antica capitale del Secondo Impero Birmano, all’epoca denominata Pegu.

La seconda parte del tour prevede la visita dei principali itinerari del Lago Inle, riserva naturale che interessa un’area di ben 250km² situata nella regione occidentale dello Stato Shan. A bordo delle tipiche imbarcazioni locali scopriremo luoghi in cui il tempo sembra essersi fermato.

Proseguiremo questo tour straordinario con la vista di Bagan, antica capitale del Primo Impero Birmano (Regno di Bagan), sito archeologico che comprende le rovine di oltre oltre 4,000 templi e palazzi risalenti al XI-XIII secolo d.C.

Faremo un’escursione al Monte Popa, spettacolare rilievo di origine vulcanica, dimora degli spiriti (Nat) che caratterizzano il culto popolare locale.

L’ultima parte del tour è dedicata alla visita di altre antiche capitali del grande Impero Birmano. In particolare, il programma prevede la visita dei principali itinerari di Mandalay, la seconda città più popolosa della Birmania, AmarapuraInwa, MingunSagaing.

Ci trasferiremo a Monywa, città situata 130 km ad ovest di Mandalay, dove visiteremo alcuni siti di interesse storico-culturale assolutamente imperdibili (tra cui la spettacolare Thanbodday Pagoda e le Grotte di Pho Win Taung).

Itinerario di Viaggio

Giorno 1

Trasferimento in hotel – Visita itinerari Yangon (…)
Arrivo all’aeroporto internazionale di Yangon (RGN), incontro con l’autista e trasferimento in hotel (check-in).

(*) Camere disponbilibili dopo le ore 13:00. Check-in anticipato disponibili con supplemento

Il tempo di fare una doccia e partenza per la visita dei principali itinerari di Yangon.

In particolare, il programma prevede la visita dei seguenti itinerari:

Concluderemo la nostra giornata con la visita della grandiosa Shwedagon Pagoda, il simbolo religioso del Paese.

La struttura principale del complesso è rappresenta da una chedi dorata alta 99 metri.

Rivestita con 27 tonnellate d’oro, la chedi è caratterizzata da un pinnacolo dorato ornato con 5,448 diamanti, 2,317 rubini e 1,065 campanelli d’oro.

Rientro in hotel al termine delle visite.

Pranzo e Cena liberi.

Pernottamento a Yangon

Architettura Coloniale (Yangon)
Shwedagon Pagoda (Yangon)

Giorno 2

Trasferimento a Mawlamyine – Grotte di Kawgun – Mawlamyine (B)

Colazione (inclusa), check-out e trasferimento per via stradale a Mawlawyine (*), città capoluogo dello Stato Mon situata 160 km a sud-est di Yangon (Birmania meridionale).

(*) 300km, percorribili in circa 7 ore, in relazione alle condizioni del traffico

La città sorge alla foce del fiume Thanlwin (o Thanlyin), affacciata sul Golfo di Martaban (Oceano Indiano).

Dal 1826 al 1852 Mawlamyine fu la capitale della Burma Britannica (*) e, soprattutto, uno dei porti principali della Compagnia Britannica delle Indie Orientali (British East India Company), l’impresa commerciale più potente dell’epoca.

(*) Durante il periodo coloniale la cittadina fu rinominata Moulmein, termine anglofono, tralistterazione di Mawlamyine.

Durante tale periodo la città fece registrare un considerevole sviluppo urbano, demografico e commerciale. Gli inglesi, infatti, costruirono le principali infrastrutture, oltre a numerosi palazzi governativi e chiese.

Prima di arrivare a Mawlamyine faremo una sosta per visitare le Grotte di Kawgun, sito religioso caratterizzato da numerose immagini del Buddha, particolarmente venerato dalla popolazione locale.

Pranzo in corso di escursione (non incluso).

Arrivo a Mawlamyine nel tardo pomeriggio e sistemazione in hotel (check-in).

Cena libera.

Primo pernottamento a Mawlamyine.

Mawlamyne (Birmania)
Grotte di Kawgun | Mawlamyne (Birmania)

Giorno 3

Isole di Bilu – Visita itinerari Mawlamyine (B)
Colazione in hotel (inclusa), e trasferimento all’isola di Bilu, situata tra il Golfo di Martaban e Mawlamyine, connessa a quest’ultima da un ponte inaugurato nel 2006.

L’isola di Bilu (Belu Kyun) significa letteralmente “L’isola dell’Orco”. Secondo una leggenda locale, infatti, gli abitanti originari dell’isola erano particolarmente brutti e grezzi, e si cibavano regolarmente di carne cruda…

Nonostante il nominativo non sia particolarmente invitante, l’isola è particolarmente rinomata per l’artigianato locale e conserva tutt’oggi molti aspetti dell’antica cultura Mon.

Pranzo in corso di escursione (non incluso)

Nel pomeriggio visiteremo i principali itinerari cittadini di Mawlamyine, come di seguito specificato:

  • Il monastero Pa Auk Taw Ya, uno dei principali centri di meditazione della Birmania;
  • L’antico monastero Seindon Minbaya, realizzato interamente in legno verso la fine del XIX secolo. Il monastero è particolarmente famoso in quanto diede rifugio alla regina Seindon, moglie del sovrano Mindon, dopo l’ascesa al trono di Thibaw Min nel 1878 (l’ultimo sovrano della Birmania);
  • Kyaik Than Lan Pagoda, dalla quale potrete ammirare una splendida veduta panoramica del centro abitato e del Golfo di Martaban al tramonto.

Rientro in hotel al termine delle visite.

Cena libera.

Secondo pernottamento a Mawlamyine.

Isola di Bilu | Mawlamyine (Birmania)
Kyaik Than Lan Pagoda | Mawlamyine (Birmania)

Giorno 4

Trasferimento a Kyaikhtiyo – Golden Rock Pagoda (B)
Colazione in hotel (inclusa), check-out a partenza per via stradale in direzione nord, destinazione Kyaikto, distretto famoso per la Kyaikhtyo Pagoda, meglio conosciuta come Golden Rock Pagoda.

Situata alla sommità del Monte Kyaiktiyo, ad un’altitudine di circa 1,100 metri slm, Golden Rock Pagoda è caratterizzata da un enorme masso di granito rivestito con fogli d’oro.

Golden Rock rappresenta uno dei siti religiosi più importanti e frequentati della Birmania.

Pranzo e Cena liberi.

Pernottamento a Kyaikhtiyo.

Golden Rock Pagoda

Giorno 5

Trasferimento a Bago – Visita itinerari Bago – Trasferimento a Yangon (B)
Colazione (inclusa), check-out e trasferimento per via stradale a Bago, città situata 65km a nord-est di Yangon (Birmania centro-meridionale).

Denominata originariamente Pegu, nella seconda metà del XVI secolo la cittadina fu la capitale del Secondo Impero Birmano, uno dei piu vasti imperi del sud-est Asia.

Il programma la visita  dei principali itinerari cittadini, tra cui la grandiosa Shwemawdaw Pagoda ed il Palazzo Reale del sovrano Bayinnaung.

Terminate le visite proseguiremo alla volta di Yangon, dove si prevede di arrivare nel tardo pomeriggio.

Pranzo e Cena liberi.

Pernottamento a Yangon.

Kanbawzathadi Palace (Golden Palace) | Bago

Giorno 6

Trasferimento in aeroporto – Volo per Heho – Trasferimento a Nyaungshwe – Tour del Lago Inle (B)
Colazione (inclusa), check-out e trasferimento all’aeroporto internazionale di Yangon.

Volo Yangon-Heho (RGN-HEH)

Arrivati all’aeroporto di Heho, trasferimento a Nyaungshwe (circa 30km) e partenza per un indimenticabile escursione in barca alla scoperta del Lago Inle

Il Lago Inle è una riserva naturale che interessa un’area di ben 250km², caratterizzata da numerosi villaggi su palafitte e coltivazioni galleggianti (denominate “I Giardini Galleggianti”).

Arrivati a Nyaungshwe partiremo per un emozionante tour del lago a bordo delle tipiche inbarcazioni locali, durante il quale visiteremo il villaggio di Inn Paw Khone, specializzato nella tessitura manuale della seta e del loto, ed il villaggio di Nanpan, famoso per la produzione dei “cheroot”, i tradizionali sigari birmani.

Pranzo in corso di escursione (non incluso).

Concluderemo la nostra escursione con la visita della Phaung Daw Pagoda, sito religioso particolarmente venerato dalla popolazione locale.

Sistemazione in hotel al termine delle visite.

Cena libera.

Primo pernottamento a Nyaungshwe / Lago Inle

Nyaungshwe (Lago Inle)
Coltivazioni galleggianti al Lago Inle

Giorno 7

Indein Pagoda – Giardini Galleggianti – Az. Vinicola Red Mountain (B)
Dopo colazione (inclusa), partenza per la visita del villaggio di Indein, in prossimità del quale si trova la Shwe Indein Pagoda, complesso religioso situato alla sommità di un rilievo naturale, caratterizzato da ben 1,054 stupa (zedi) risalenti al XVII-XVIII secolo.

Proseguiremo quindi alla volta dell’Azienda Vinicola “Red Mountain”, dove potrete vedere il processo produttivo e degustare il rinomato vino locale.

Pranzo in corso di escursione (non incluso).

Rientro in hotel al termine delle visite.

Cena libera

Secondo pernottamento a Nyaungshwe / Lago Inle.

Indein Pagoda (Lago Inle)

Giorno 8

Trasferimento in aeroporto – Volo per Nyaung U – Visita sito archeologico Bagan (B)
Colazione (inclusa), check-out e trasferimento all’aeroporto di Heho.

Volo Heho-Nyaung U (HEH-NYU)

Arrivati all’aeroporto di Nyaung U inizio delle visite alla scoperta dei principali itinerari del sito archeologico di Bagan (Old Bagan)

Quest’ultimo, con un’area di oltre 100km², annovera le rovine di oltre 4,000 templi e palazzi realizzati nel periodo compreso dal XI al XIII secolo (Regno di Bagan).

Pranzo in un ristorante locale (non incluso).

Trasferimento in hotel al termine delle visite.

Cena libera e primo pernottamento a Bagan.

Bagan

Giorno 9

Opz. tour in mongolfiera – Monte Popa – Bagan (B)
Colazione in hotel (inclusa) e partenza alla volta del Monte Popa, spettacolare rilievo di origine vulcanica situato 50km a sud-est di Bagan, raggiungibile da quest’ultima in poco più di un’ora.

 

Alla sommità del rilievo – 740 metri s.l.m. – c’è il Popa Taungkalat, monastero che offre una splendida veduta panoramica a 360 gradi.

Pranzo in corso di escursione (non incluso).

Prima di rientrare a Bagan faremo una sosta presso un villaggio rurale, dove potrete assistere alla preparazione del tradizionale Htan Ye, distillato alcolico ottenuto dalla fermentazione della linfa della palma da zucchero.

Rientro in hotel al termine delle visite.

Cena libera e secondo pernottamento a Bagan.

Attività opzionale con supplemento:

Tour in mongolfiera dell’area archeologica di Bagan

Partenza dal Vostro hotel prima dell’alba e trasferimento al sito di partenza.

Durante questa straordinaria escursione potrete vedere il sito archeologico di Bagan dall’alto, un tour indimenticabile.

Rientro in hotel al termine dell’escursione.

Quota individuale di partecipazione: EUR 260= (*)

(*) importo soggetto a riconferma in fase di prenotazione

Monte Popa | Escursione da Bagan
Monte Popa | Escursione da Bagan

Giorno 10

Trasferimento in aeroporto – Volo per Mandalay – Amarapura – Inwa (B)
Colazione in hotel (inclusa), check-out e trasferimento all’aeroporto di Nyaung U.

Volo Nyaung U- Mandalay (NYU-MDL)

Arrivati all’aeroporto di Mandalay, trasferimento per via stradale ad Amarapura, località situata 15km a sud-ovest di Mandalay, capitale del Terzo Impero Birmano dal 1783 al 1857 e dal 1842 al 1857.

Ad Amarapura visiteremo il Monastero Maha Ganayon (Maha Ganayon Kyaung), rinomata scuola buddhista e centro di meditazione, e faremo una sosta presso il Lago Taungtaman. Quest’ultimo è caratterizzato dal pittoresco ponte U-Bein, ponte realizzato interamente in teak risalente al 1851.

Con una lunghezza complessiva di ben 1,200 metri, il Ponte U Bein è il ponte in legno più lungo ed antico del mondo.

Proseguiremo quindi alla volta di Inwa, piccolo centro agricolo situato su di un’isola artificiale situata alla confluenza dei fiumi Irrawaddy e Myitnge, 21 km a sud-ovest di Mandalay.

Nel periodo compreso dal 1364 al 1842, Inwa – all’epoca denominata Ava – fu la capitale dell’Impero Birmano per ben 4 volte. Ad Inwa visiteremo la Torre Nammyin (denominata “La Torre pendente di Ava”), il monastero Me Nu Oak (Maha Aungmye Bonzan) ed il monastero Bagaya.

Pranzo in corso di escursione (non incluso).

Rientro a Mandalay al termine delle visite.

Cena libera e primo pernottamento a Mandalay.

Ponte U Bein (Amarapura)
Inwa (Ava)

Giorno 11

Trasferimento fluviale a Mingun – Visita itinerari Mandalay (B)
Colazione in hotel (inclusa) e trasferimento al molo fluviale e partenza per una rilassante escursione lungo il corso dell’Irrawaddy.

Dopo 45 minuti di navigazione giungeremo a Mingun, piccolo centro situato nella Regione di Sagaing, 10km a nord di Mandalay.

A Mingun potrete ammirare la maestosa Mingun Pagoda (Pahto Dawgyi), enorme struttura commissionata dal sovrano Bodawpaya nel 1790.

Nonostante sia stato realizzato soltanto un terzo di quello che era il progetto originario, la struttura è comunque caratterizzata da dimensioni monumentali. Se i lavori fossero stati portati a termine, la Mingun Pagoda avrebbe raggiunto un’altezza complessiva di 150 metri!

Proseguiremo con la visita della Campana di Mingun, enorme campana in bronzo alta 4 metri, con un peso complessivo di 90 tonnellate!

Rientro a Mandalay al termine delle visite.

Pranzo in corso di escursioni (non inlcuso).

Visita dei principali itinerari cittadini di Mandalay, come di seguito specificato

Rientro in hotel al termine delle visite.

Cena libera

Secondo pernottamento a Mandalay.

Mingun Pagoda | Escursione da Mandalay
Mandalay Hill

Giorno 12

Sagaing – Trasferimento a Monywa – Visita itinerari Monywa (B)
Colazione in hotel (inclusa), check-out e trasferimento per via stradale a Sagaing, cittadina capoluogo dell’omonima regione, situata lungo il corso dell’Irrawaddy, 20km a sud-ovest di Mandalay.

Capitale del Terzo Impero Birmano (1760-1763), nel 1838 Sagaing fu soggetta ad una serie di violenti terremoti che distrussero gran parte delle strutture esistenti.

Caratterizzata da numerose pagode e monasteri, alla data odierna Sagaing rappresenta uno dei principali centri religiosi della Birmania.

Proseguiremo quindi alla volta di Monywa, città con una popolazione di oltre 200,000 abitanti, situata lungo il corso del fiume Chindwin, 130 km ad ovest di Mandalay.

Prima di arrivare a Monywa faremo una sosta per la visita della spettacolare Thanbodday Pagoda.

Thanboddhay Pagoda rappresenta uno delle strutture più spettacolari e decorate della Birmania. La Pagoda, infatti, annovera complessivamente più di 580,000 immagini del Buddha.

Caratterizzata da un imponente basamento a pianta quadrata (dim. 50 x 50 metri), la struttura in elevazione è costituita da una serie di terrazze concentriche, decorate con oltre 800 stupa.

Sistemazione in hotel al termine delle visite.

Cena libera e pernottamento a Monywa.

Sagaing | Escursione da Mandalay
Thanboddhay Pagoda | Monywa

Giorno 13

Grotte di Po Win Taung – Shwe Ba Taung Pagoda – Kyaukkar – Mandalay (B)
Colazione in hotel (inclusa) e trasferimento al molo fluviale di Monywa per una rilassante escursione lungo il corso del fiume Chindwin.

Visiteremo le Grotte di Pho Win Taung, sito religioso costituito da ben 947 grotte.

Proseguiremo quindi con la visita della Shwe Ba Taung Pagoda e faremo una sosta presso il villaggio di Kyaukkar, centro specializzato nella produzione e decorazione di oggettistica tradizionale.

Dopo pranzo (non incluso), trasferimento per via stradale a Mandalay.

Arrivo a Mandalay nel tardo pomeriggio e sistemazione in hotel (check-in).

Cena libera e pernottamento a Mandalay.

Grotte Pho Win Taung | Monywa (Birmania)

Giorno 14

Trasferimento in aeroporto (B)
Colazione in hotel (inclusa) e check-out entro le ore 12:00

Trasferimento all’aeroporto di Mandalay (MDL) a tempo debito.

Fine servizi

Hotels Previsti

YANGON
Cat. SUPERIOR

HOTEL GRAND UNITED (Ahlone Branch) 4*

Cat. DELUXE

MELIA YANGON HOTEL 4* Sup.

MAWLAMYINE (MOULMEIN)
Cat. SUPERIOR

ATTRAN HOTEL 3*

Cat. DELUXE

MAWLAMYINE STRAND HOTEL 4*

KYAIKHTIYO
Cat. SUPERIOR

MOUNTAIN TOP HOTEL 3*

Cat. DELUXE

MOUNTAIN TOP HOTEL 3*

NYAUNGSHWE / INLE
Cat. SUPERIOR

ROYAL NADI RESORT 3*

Cat. DELUXE

PRISTINE LOTUS RESORT & SPA 4*

BAGAN
Cat. SUPERIOR

THE FLORAL BREEZE HOTEL 3*

Cat. DELUXE

BAGAN LODGE HOTEL 4*

MANDALAY
Cat. SUPERIOR

VICTORIA PALACE HOTEL 3*

Cat. DELUXE

MERCURE MANDALAY HILL RESORT 4*

MONYWA
Cat. SUPERIOR

JADE ROYAL HOTEL 3*

Cat. DELUXE

WIN UNITY RESORT 4*

  • Sistemazione prevista: Camera Deluxe Vista Giardino
  • Vedi Dettagli Hotel

Quota Individuale di partecipazione

Modifica
Quota individuale (EUR) per Nr. di partecipanti
Categoria23-45-67-10
Superior2,4702,1301,7301,710
Deluxe3,0702,7402,3602,340
  • Validità Offerta: 01 Ottobre 2018 – 31 Marzo 2019
  • Supplemento per sistemazione in camera singola: da EUR 398=(Superior), da EUR 920=(Deluxe)
  • Partenza garantita per minimo 2 partecipanti
  • Vedi Scheda Tecnica Catalogo
  • Vedi Dettagli pagamento

La quota comprende

  • Pernottamento negli hotels sopra indicati o di pari categoria
  • Sistemazione in camera doppia
  • Trattamento come da programma (B=colazione, L=pranzo, D=cena)
  • Yangon-Heho (RGN-HEH)
  • Heho-Nyaung U (HEH-NYU)
  • Nyaung U- Mandalay (NYU-MDL)
  • Guida parlante Italiano
  • Visite, escursioni ed attività come da programma
  • La quota individuale per l’ingresso nei luoghi di visita
  • Trasferimenti con mezzo riservato
  • Assistenza in lingua Italiana 24/7

La quota NON comprende

  • Voli internazionali e relative tasse aeroportuali
  • Quota individuale per Visto Birmania: clicca qui
  • Bevande e Pasti non indicati nel programma
  • Supplemento Peak Season (dal 24/12/2018 al 31/12/2018)
  • Tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”
  • Assicurazione Viaggio (disponibile con supplemento): clicca qui

RICHIEDI UN PREVENTIVO

Compila il MODULO sottostante in tutti i campi ed INVIA LA RICHIESTA. Entro 24 ore sarete contattati da un nostro consulente di viaggio.

GRAND TOUR DELLA BIRMANIA Cod. TMM07

Facebook | INDOCINATOURS  Instagram | INDOCINATOURS

tour operator birmania | tour operator thailandia | tour operator vietnam | tour operator cambogia | tour operator laos