statistiche gratuite
Botahtaung Pagoda Yangon

Home » Birmania » Destinazioni » Yangon » Botahtaung Pagoda

Botahtaung Pagoda

Botahtaung Pagoda è situata nella parte meridionale di Yangon, lungo il corso del Yangon River. Vedi Mappa

Edificata circa 2,500 anni fa dalla comunità Mon, Botahtaung Pagoda è uno dei siti religiosi piu venerati di Yangon.

Cenni Storici

Il termine Botahtaung significa I Mille Alti Ufficiali Militari.

Secondo una antica leggenda, circa 2,500 anni fa due fratelli mercanti birmani – Tapussa e Ballika – incontrarono il Buddha durante un viaggio in India.

L’Illuminato donò loro otto dei suoi capelli. Al loro rientro nell’odierna Yangon, in onore delle preziose reliquie, fu organizzata una parata militare costituita da 1,000 alti ufficiali.

Inizialmente tutti gli otto capelli furono custoditi all’interno della Botahtaung Pagoda.

Nel corso dei secoli le preziose reliquie furono distribuite presso altre pagode (tra cui anche la famosa Shwedagon Pagoda) e soltanto uno rimase custodito all’interno della Botahtaung Pagoda.

Nel 1943, la stupa fu gravemente danneggiata da un bombardamento.

Durante i lavori di ricostruzione (1948) fu scoperto un vano all’interno del quale fu trovato un cofanetto contenente delle statuette del Buddha in oro ed argento, una delle quali caratterizzata da antiche incisioni in lingua Mon.

In un secondo cofanetto fu trovata una miniatura della stupa in oro massiccio.

Chedi Botahtaung Pagoda Yangon

Visita della Botahtaung Pagoda

La struttura principale della Botahtaung Pagoda è una imponente stupa – chedi – dorata alta 40 metri caratterizzata da uno stile tipicamente Mon (a forma di campana, con l’estremità superiore particolarmente affusolata).

A differenza della altre stupa, l’interno della Botahtaung Pagoda è aperto al pubblico.

Percorrendo i corridoi all’interno della struttura potrete ammirare le antiche e preziose immagini trovate durante i lavori di ricostruzione della stupa (1943).

La camera interna della stupa, le cui pareti sono completamente rivestite con fogli d’oro, espone un cofanetto in avorio finemente decorato con oro, diamanti e pietre preziose, all’interno del quale è custodito il capello del Buddha.

Clicca sulla foto per vedere la galleria fotografica

Il Santuario dedicato a Bo Bo Gyi

Un settore del complesso include un piccolo e colorato santuario dedicato a Bo Bo Gyi, lo spirito (*) residente presso la Botahtaung Pagoda.

(*) Nat, gli spiriti che caratterizzano il culto popolare 

Santuario Bo Bo Gyi | Botahtaung Pagoda Yangon
Santuario Bo Bo Gyi 2 | Botahtaung Pagoda Yangon

Facebook | INDOCINATOURS  Instagram | INDOCINATOURS