statistiche gratuite

Home » Cambogia » Destinazioni » Angkor » Angkor Wat

Angkor Wat Cambogia

Periodo: prima metà del XII secolo;

Sovrano: Suryavarnman II (1113-1150);

Culto: Vishnu (Hindù) e, successivamente, Buddhismo

Situato a 6 km dal centro di Siem Reap, Angkor Wat è caratterizzato da mix unico di creatività architettonica e devozione spirituale.

Mappa Angkor Wat Cambogia » Mappa

Angkor Wat è la rappresentazione terrena dell’universo (secondo la cosmologia Induista)

La parte centrale rappresenta il Monte Meru, dimora delle principali divinità della mitologia Induista; il parco circostante rappresenta i continenti ed il canale esterno gli oceani cosmici.

Il percorso che dall’ingresso principale – lato occidentale – conduce alla zona centrale del complesso, rappresenta il ponte attraverso il quale si accede alla dimora degli Dei (foto sotto).

Angkor Wat, epicentro del grande Impero Khmer, è tutt’oggi il simbolo della Cambogia (raffigurato anche nella bandiera nazionale).

Angkor Wat Cambogia

Angkor Wat : il complesso templare più grande del mondo

Con un’area di circa 2 km² (1,5 km x 1,3 km) Angkor Wat è il complesso religioso più grande al mondo.

Si riportano di seguito alcuni dati per dare l’idea della grandionsità del sito:

  • Il canale esterno ha una larghezza di 180 metri;
  • Le mura perimetrali misurano 1,025 x 800 metri;
  • Il viale che dall’ingresso principale conduce alla parte centrale del complesso è lungo 475 metri;
  • La Porta Occidentale, ingresso principale del complesso, ha una larghezza complessiva di 235 metri;
  • La torre centrale raggiunge i 213 metri di altezza;
  • 800 metri di basso-rilievi;
  • 1,832 Devata (termine Hindù per indicare “divinità minori”, di sesso maschile e femminile);
  • più di 3,000 Apsara (spiriti ancestrali di sesso femminile, rappresentati come danzatrici).

Descrizione di Angkor Wat

Il complesso è stato realizzato con blocchi di arenaria estratti a Phnom Kulen, trasportati in sito lungo il corso del fiume Siem Reap.

Per la costruzione del complesso sono stati impiegati più 300,000 persone e 6,000 elefanti.

La struttura centrale (dim. 330 x 255 metri), realizzata con blocchi di laterite, si sviluppa su 3 livelli:

  • Il primo livello (dim. 208 x 175 metri), caratterizzato da gallerie decorate con oltre 800 metri di basso-rilievi e 483 Devata;
  • Il secondo livello (dim. 120 x 98 metri), decorato con oltre 580 Devata;
  • Il terzo livello (dim. 52 x 52 metri), situato ad un’altezza di 55 metri, è caratterizzato dalle 5 torri-santuario (Prasat) disposte a “quinconce” (Tempio Montagna).

Il santuario centrale, finemente decorato con 62 Devata (i più belli del complesso), al suo interno custodisce una imponente statua di Vishnu, la divinità Hindù a cui il tempio è dedicato

Orientamento

Rispetto agli altri templi dell’antica capitale, Angkor Wat è orientato verso ovest.

Nella tradizione Induista l’occidente corrisponde alla direzione della morte (il tramonto), la fine del percorso della vita.

Proprio per questo notivo, si ritiene che Angkor Wat sia stato realizzato dal sovrano Suryavarnman II principalmente come mausoleo (tomba monumentale) del sovrano.

Ironia della sorte, Suryavarman II morì nel 1150 durante una battaglia con i Chams, pertanto le sue ceneri non furono mai poste all’interno del complesso.

Clicca sull’immagine per vedere la galleria di Angkor Wat Cambogia

Facebook | INDOCINATOURS  Instagram | INDOCINATOURS