Home » Cambogia » Angkor » Ta Prohm

Ta Prohm Cambogia

  • Periodo: fine XII secolo (1186);
  • Sovrano: Jayavarman VII (1181-1120);
  • Culto: Prajnaparamita (Buddhismo Mahayana)

Ta Prohm Cambogia è un complesso templare situato 1,5 km ad est di Angkor Thom, a breve distanza dal complesso di Preah Khan Temple . Vedi ubicazione in Mappa

Commissionato dal sovrano Jayavarman VII nel 1186, Ta Prohm fu originariamente chiamato “Rajavihara”, che in lingua Khmer significa “Monastero del Sovrano”.

Il complesso è dedicato alla madre di Jayavarman VII. Non a caso, la figura religiosa principale del complesso è Prajnaparamita (*)

(*) Prajnaparamita è “La Madre di tutti i Buddha” (La Grande Madre)

Descrizione

Ta Prohm è caratterizzato da ben 5 muri di cinta, la più esterna delle quali realizzata a pianta rettangolare (dim. 670 x 1,015 metri).

L’accesso al complesso era garantito da quattro porte ornamentali – Gopura – poste in corrispondenza dei punti cardinali (una per lato).

Un percorso pavimentato allineato lungo l’asse est-ovest conduce alla parte centrale del complesso. 

Quest’ultima, caratterizzata da un muro di cinta di dim. 100 x 110 metri, presenta soltanto due porte di accesso, realizzate con pianta crofiforme, situate lungo il lato orientale ed occidentale.

Il monastero comprendeva originariamente 94 piccole strutture – celle – utilizzate come alloggi dalla comunità monastica residente (*).

(*) alla data attuale sono visibili soltanto 93 celle, in quanto una è stata demolita durante i lavori di ristrutturazione del complesso.

Le celle dei monaci sono allineate lungo i quattro lati del muro di cinta.

Un ulteriore muro – terza cinta muraria – separa l’area riservata ai monaci dal settore centrale del complesso.

La Sala delle Danzatrici

La terza cinta muraria comprende il monastero e la “La Sala delle Danzatrici” (The Hall of Dancers).

Ta Prohm era il luogo di culto – e non solo – per oltre 80,000 persone, con 2,700 ufficiali e ben 615 danzatrici.

A quest’ultimo fu destinato un settore specifico, finemente decorato con sculture e basso-rilievi raffiguranti numerose Devata ed Apsara (*).

(*) danzatrici divine di sesso femminile. Secondo la leggenda, le Apsara insegnarono l’arte della danza al popolo Khmer.

Il Settore Centrale

Il settore centrale del complesso è delimitato da una cinta muraria (quarta) realizzata a pianta quadrata.

In quest’area ci sono alcune cappelle e piccoli santuari, due templi-satellite posti lungo il lato meridionale e settentrionale, ed il tempio principale del complesso.

Quest’ultimo, situato all’interno di un’ulteriore cinta muraria (quinta), è caratterizzato da una struttura a pianta quadrata costituita da una serie corridoi e porticati (Gallerie), al centro della quale c’è il torrione-santuario principale (Prasat).

Inghiottito dalla natura

Ta Prohm Cambogia rappresenta senza dubbio uno dei luoghi più suggestivi di Angkor.

Nel corso dei secoli il tempio è stato parzialmente “inghiottito“ dalla rigogliosa vegetazione tropicale, creando un’atmosfera irreale (*)

(*) in questo luogo sono state girate alcune scene del film “Tomb Raider” (2001), interpretato da Angelina Jolie.

Clicca sull’immagine per vedere la galleria

⇒ Vedi gli altri Templi di Angkor Cambogia

INDOCINATOURS Tour Operator by Never Ending Asia Co. Ltd. - TAT License N.14/02613 - ATTA Member N.03211

10/95 The Trendy Building, Sukhumvit 13, Klong Toei Nua, Wattana, Bangkok 10110 THAILAND

Email: preventivi@vacanzethai.it
Tel +66 (0) 898 970 100 , +66 (0) 828 195 815

2021 © Tutti i diritti sono riservati. Termini e Condizioni di utilizzo del presente sito web

Facebook | INDOCINATOURS  Instagram | INDOCINATOURS

×

Ciao!

Benvenuto/Benvenuta nel sito ufficiale di INDOCINATOURS. Puoi contattarmi direttamente via WhatsApp cliccando l'icona qui sotto.

×