statistiche gratuite
TOUR DEL LAOS

Laos da Nord a Sud

  • Tour Cod.TLA03
  • Descrizione: Tour di gruppo con guida in Italiano
  • Partenza garantita per min. 2 partecipanti
  • Durata: 5 giorni / 4 notti
  • Partenza da: Luang Prabang
  • Giorno: Venerdì
  • Termine a: Pakse
  • Pernottamento: Luang Prabang (2), Vientiane (1), Pakse (1)

Descrizione

Laos da Nord a Sud è un tour di con guida in Italiano attraverso il quale scoprirerete i principali itinerari di Luang Prabang, Vientiane e della provincia meridionale di Champasak.

Questo tour straordinario inizia da Luang Prabang, antica capitale del Regno di Lan Xang dal 1353 al 1560.

Storica roccaforte del Buddhismo Theravada, Luang Prabang rappresenta tutt’oggi il principale centro religioso e spirituale del Paese.

Proseguiremo con la visita dei principali itinerari di Vientiane (Viang Chan in lingua Lao), la capitale amministrativa del Laos.

Vientiane fu proclamata capitale del regno dal sovrano Setthathirat nel 1560. Quest’ultimo, protagonista assoluto della diffusione del Buddhismo Theravada, commissionò la costruzione di numerosi templi e santuari, tra cui il complesso templare Pha That Luang ed il tempio di Haw Phra Keaw.

Ci trasferiremo nel Laos meridionale, dove faremo una indimenticabile escursione nell’Altopiano di Bolaven e visiteremo il sito archeologico del Wat Phou, complesso templare realizzato dall’Impero Khmer, risalente agli del X secolo d.C.

Itinerario di Viaggio

Giorno 1

Trasferimento in hotel – Visita itinerari Luang Prabang (L)
Arrivo all’aeroporto di Luang Prabang (LPQ), incontro con la guida e trasferimento in hotel (*)

(*) camere ufficialmente disponibili dopo le ore 14:00. Check-in anticipato disponibile con supplemento

Pranzo in un ristorante tipico (incluso).

I Templi di Luang Prabang

Nel pomeriggio visiteremo i principali templi cittadini.

Inizieremo con la visita del Wat Visoun.

Edificato originariamente nel 1512, durante il regno del sovrano Visoun (1500-1520), Wat Visoun è il tempio più antico di Luang Prabang.

Prossima tappa il Wat Sen, ufficialmente “Wat Sen Souk Haram”.

L’attrazione principale del complesso è rappresentata dalla Viharn (La Sala dell’Assemblea). L’edificio, risalente al 1718 (*), è caratterizzato da murature color ocra con decorazioni dorate.

(*) Il tempio fu restaurato nel 1957, in occasione della commemorazione del 2,500° anniversario della nascita del Gautama Buddha.

Proseguiremo con la visita dello splendido Wat Xieng Thong (“Il Tempio della Città d’Oro”).

Il complesso rappresenta il miglior esempio di architettura tradizionale Buddhista di Luang Prabang.

Realizzato originariamente nel 1560, il tempio fu distrutto e successivamente ricostruito varie volte. L’ultimo intervento risale al 1960, anno in cui fu ampliato e completamente restaurato.

L’ultima tappa della giornata è il Phousi (o Phou Si), termine che in lingua Lao significa letteralmente “La Collina Sacra”.

Percorrendo una scalinata immersa nella vegetazione tropicale, raggiungeremo la sommità del rilievo, da cui potremo ammirare la splendida veduta panoramica di Luang Prabang ed il Mekong al tramonto.

Rientro in hotel al termine delle visite.

Cena libera.

Primo pernottamento a Luang Prabang.

Wat Visoun | Luang Prabang (Laos)
Wat Sen | Luang Prabang (Laos)
Wat Xieng Thong| Luang Prabang (Laos)

Giorno 2

Mekong – Grotte di Pak Ou – Luang Prabang (B,L)
Dopo colazione (inclusa), trasferimento al molo fluviale per una emozionante escursione lungo il corso del Mekong.

Faremo una prima sosta presso un villaggio rinomato per la produzione del famoso lao-lao, distillato di riso ad alta gradazione alcolica (chiamato comunemente “whisky di riso”).

Proseguiremo la nostra crociera sul Mekong fino a raggiungere le Grotte di Pak Ou.

Realizzate dalla popolazione locale più di 300 anni fa, le Grotte di Pak Ou custodiscono al loro interno più di 4,000 immagini del Buddha.

Le due grotte principali sono Tham Thum, la più grande e più profonda, e Tham Ting, quest’ultima accessibile attraverso una scalinata piuttosto ripida.

Pranzo in un ristorante locale (incluso).

Sulla via del ritorno, faremo una sosta presso il villaggio di Ban Xangkong, situato sulla sponda opposta al centro abitato di Luang Prabang.

Prima di rientrare in hotel faremo una passeggiata tra le numerose bancherelle che caratterizzano il mercato serale (Night Bazaar) di Luang Prabang, luogo ideale per acquistare qualche souvenir.

Cena libera.

Secondo pernottamento a Luang Prabang.

Grotte di Pak Ou | Escursione da Luang Prabang (Laos)
Mercatino serale (Night Bazaar) | Luang Prabang

Giorno 3

Tak Bat – Palazzo Reale – Volo per Vientiane – Visita itinerari Vientiane (B)
Sveglia all’alba per assistere al Tak Bat, la raccolta delle offerte da parte dei Monaci del Buddismo Theravada.

Il Tak Bat è un rituale che si ripete quotidianamente da oltre 2,500 anni, caratterizzato da regole ben precise.

In attesa del passaggio dei monaci lungo la Rue Wat Senè (la via principale del centro storico di Luang Prabang) la popolazione locale aspetta il passaggio dei monaci con del cibo (Khao Niao, riso glutinoso, alimento base della popolazione laotiana)

NOTA IMPORTANTE: Ricordiamo che si tratta di un rito religioso: è richiesto pertanto un comportamento rispettoso.

Rientro in hotel per la colazione (inclusa).

Il Buddha Phra Bang

Partenza per la visita del Palazzo Reale, complesso che comprende l’antica residenza del sovrano, oggi trasformata in un Museo Nazionale, ed il Haw Pha Bang (Wat Ho Pha Bang).

Quest’ultimo, inaugurato nel 2006, è un edificio particolarmente decorato, caratterizzato da una elaborata copertura multi-falda in tipico stile Lao-Thai.

All’interno del Wat Ho Pha Bang è custodito il Buddha Phra Bang, una statua del Buddha realizzata con una lega costituita da oro, bronzo ed argento alta 83cm.

Il Buddha Phra Bang rappresenta l’immagina sacra più venerata del Paese.

Trasferimento all’aeroporto di Luang Prabang (LPQ) al termine delle visite.

Volo Luang Prabang-Vientiane (LPQ-VTE)

Vientiane, la capitale del Laos

Arrivo all’aeroporto di Vientiane, incontro con la guida locale e trasferimento in hotel (check-in).

Pranzo in un ristorante tipico (incluso)

Nel pomeriggio visiteremo i principali itinerari della capitale.

Inizieremo con la visita dello splendido Pha That Luang (“La Grande Stupa Dorata”), il sito religioso più importante del Laos.

Proseguiremo con la visita del Wat Si Saket, tempio edificato nel 1824.

Wat Si Saket fu uno dei pochissimi templi di Vientiane ad uscire indenne dall’invasione Siamese del 1828. Proprio per questo motivo, Wat Si Saket è considerato il tempio più antico della capitale.

Ultima tappa di giornata il tempio di Haw Phra Kaew.

Commissionato nel 1565 dal sovrano Setthathirath per custodire il Buddha di Smeraldo, Haw Phra Kaew fu uno dei templi più importanti e venerati del Regno di Lan Xang.

Rientro in hotel al termine delle visite.

Cena libera.

Pernottamento a Vientiane.

Tak Bat | Luang Prabang
Haw Pha Bang (Palazzo Reale) | Luang Prabang
Pha That Luang | Vientiane
Haw Phra Kaew (Ho Pha Kaew) | Vientiane

Giorno 4

Trasferimento in aeroporto – Volo per Pakse – Altopiano di Bolaven – Pakse (B,L)
Colazione in hotel (inclusa), check-out e trasferimento all’aeroporto di Vientiane (VTE).

Volo Vientiane-Pakse (VTE-PKZ)

Arrivo all’aeroporto di Pakse (Laos meridionale) e trasferimento in hotel.

Dopo aver depositato i bagagli, partiremo per una indimenticabile escursione presso l’Altopiano di Bolaven.

Situato tra la Catena Annamita e la valle del Mekong, l’Altopiano di Bolaven interessa le province di Champasak, Salavan, Sekong e Attapeu.

L’altopiano sorge in un’area di origine vulcanica, ad una altitudine compresa tra i 1,000 ed 1,300 metri s.l.m.

Caratterizzato da un vero e proprio micro-clima, con precipitazioni abbondanti e temperature miti, l’altopiano di Bolaven è particolarmente famoso per la coltivazione del rinomato caffè locale.

Durante l’escursione visiteremo alcuni villaggi di etnìa Laven – l’etnìa principale, da cui deriva il nominativo dell’altopiano – e di altri gruppi etnici minoritari insediati in quest’area.

Rientro in hotel al termine delle visite.

Cena libera.

Pernottamento a Pakse.

Altopiano Bolaven | Laos meridionale
Bambini villaggio Altopiano Bolaven | Laos

Giorno 5

Trasferimento in aeroporto (B)

Colazione in hotel (inclusa) e check-out.

Partenza per la visita del del Wat Phou, sito archeologico situato lungo il corso del Mekong, circa 40 km a sud di Pakse.

Wat Phou sorge alle pendici del monte Phou Khao, all’epoca denominato Lingaparvata (*)

(*) Nell’antica lingua Khmer, Wat Phou significa “Il Tempio della Montagna”.

La forma della cima del monte Phou ricorda vagamente l’organo sessuale maschile. Nell’Induismo il pene è considerato un simbolo sacro – Linga – associato a Shiva, una delle principali divinità della mitologia Induista.

Considerato un segno divino, il sovrano Khmer decise di realizzare un complesso templare dedicato a Shiva alla base del rilievo, che fu denominato Lingarparvata, “La Montagna del Linga”

Commissionato dal sovrano Khmer Yasorvarman I (899-915), Wat Phou fu convertito al culto del Buddhismo nel corso del XIV secolo (come testimoniano le numerose immagini del Buddha presenti).

Trasferimento all’aeroporto di Vientiane (VTE) al termine delle visite.

(*) per chi desidera proseguire il soggiorno in Thailandia è disponibile il trasferimento fino al confine Thailandese (provincia di Ubon Ratchathani)

Fine servizi.

Wat Phou | Provincia di Champasak (Laos)
Panorama dal Wat Phou | Provincia di Champasak (Laos)

Hotels Previsti

LUANG PRABANG

VILLA SANTI HOTEL 4*

VIENTIANE

LANDMARK MEKONG RIVERSIDE HOTEL 4*

PAKSE

PAKSE HOTEL 3*

Quota Individuale da EUR 1,218=

  • Validità Offerta: 01 Novembre 2018 – 31 Ottobre 2019
  • Supplemento per sistemazione in camera singola: da EUR 267=
  • Partenza garantita per minimo 2 partecipanti
  • Vedi Scheda Tecnica Catalogo
  • Vedi Dettagli pagamento

La quota comprende

  • Pernottamento negli hotels sopra indicati o di pari categoria
  • Sistemazione in camera doppia
  • Trattamento come da programma (B=colazione, L=pranzo, D=cena)
  • Luang Prabang-Vientiane (LPQ-VTE)
  • Vientiane-Pakse (VTE-PKZ)
  • Guida parlante Italiano in accompagnamento
  • Visite, escursioni ed attività come da programma
  • La quota individuale per l’ingresso nei luoghi di visita
  • Trasferimenti con mezzo riservato
  • Eventuale trasferimento da Pakse al confine Thailandese (Giorno 5)
  • Assistenza in lingua Italiana 24/7

La quota NON comprende

  • Voli internazionali e relative tasse aeroportuali
  • Visto Cambogia: clicca qui
  • Bevande e Pasti non indicati nel programma
  • Supplemento Peak Season (dal 24/12/2018 al 31/12/2018)
  • Tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”
  • Assicurazione Viaggio (disponibile con supplemento): clicca qui

RICHIEDI UN PREVENTIVO

Compila il MODULO sottostante in tutti i campi ed INVIA LA RICHIESTA. Entro 24 ore sarete contattati da un nostro consulente di viaggio.

LAOS DA NORD A SUD Cod. TLA03

Facebook | INDOCINATOURS  Instagram | INDOCINATOURS

tour operator birmania | tour operator thailandia | tour operator vietnam | tour operator cambogia | tour operator laos