Luang Prabang cosa fare e cosa vedere

Nov 1, 2021 | Laos

Luang Prabang Cosa Fare e Cosa Vedere
Cosa fare e cosa vedere a Luang Prabang (Laos) - Alla scoperta dei principali itinerari ed escursioni da Luang Prabang
;

NOTA INFORMATIVA: in questa pagina ci sono dei links di affiliazione commerciale. Per maggiori informazioni leggi il Disclaimer sull'Affiliazione Commerciale

LUANG PRABANG COSA FARE E COSA VEDERE

Luang Prabang Old Town

Dichiarato dall’UNESCO Patrimonio dell’umanità nel Dicembre 1994, il centro storico di Luang Prabang – Luang Prabang Old Town – è caratterizzato da un mix architettonico unico, un mix in cui il tradizionale stile architettonico laotiano si fonde con lo stile coloniale dell’epoca (Protettorato Francese, 1893-1953)

Situato in una sorta di penisola nel punto in cui il Namkhan River confluisce nel Mekong, Luang Prabang Old Town comprende edifici di interesse storico – in ottimo stato di conservazione – ed i principali templi di Luang Prabang.

Luang Prabang Old Town

Sisavang Road (Luang Prabang Old Town)

LUANG PRABANG COSA FARE E COSA VEDERE

Palazzo Reale Luang Prabang

Situato in centro a Luang Prabang, ai piedi del Phousi Hill, il Palazzo Reale Luang Prabang fu costruito nel 1904 quale residenza ufficiale del sovrano Sisavang Vong (1905-1959). Vedi ubicazione in mappa

Il palazzo, caratterizzato da uno stile architettonico tipicamente coloniale, fu la residenza ufficiale dei sovrani del Laos fino al 1975 (*)

(*) Nel 1975 i Comunisti costrinsero il sovrano ad abdicare, ponendo fine alla monarchia dopo ben 650 anni, ed il Paese divenne ufficialmente la Repubblica Popolare del Laos

Riaperto al pubblico nel 1995, il complesso comprende tre strutture principali:

Haw Pha Bang

Haw Pha BangWat Ho Pha Bang – è uno splendido tempio buddhista caratterizzato da una serie di raffinate decorazioni e da una elaborata copertura multi-falda realizzata in tipico stile Lao-Thai, all’interno del quale e custrodito il Buddha Phra Bang, l’immagine sacra più importante del Laos

Il Museo Nazionale ed il Teatro

Il palazzo dell’antica residenza reale è stata convertita in un Museo Nazionale.

L’interno dell’edificio, caratterizzato da scale in Marmo di Carrara (importato dall’Italia), espone una serie di oggetti antichi di inestimabile valore: dalla collezione d’armi ai dipinti realizzate nel 1930 dall’artista Francese Alix de Fautereau, dalla Corona Reale alla collezione di auto d’epoca del sovrano.

Il complesso include anche un edificio adibito a teatro, di fronte al quale c’e una statua del sovrano Sisavang Vong.

⇒ Leggi l’articolo dedicato al Palazzo Reale Luang Prabang

Haw Pha Bang | Luang Prabang 2

Haw Pha Bang

LUANG PRABANG COSA FARE E COSA VEDERE

Phousi Hill

Phousi Hill – “La Collina Sacra” – è un rilievo situato nel centro storico di Luang Prabang. Vedi ubicazione in mappa

L’accesso principale a Phou Si è situato lungo Sisangvong Road, di fronte al Palazzo Reale; tuttavia ti consiglio di accedere dall’ingresso situato lungo Phousi Road.

Salendo da Phousi Road potrai ammirare una splendida veduta panoramica della valle del Namkhan River e due piccoli templi – Wat Pa Huak e Wat Tham Phou Si – immersi nella vegetazione tropicale, caratterizzati da immagini dorate della mitologia Induista e Buddhista.

Alla sommità di Phousi Hill si trova il Wat Chom Si, tempio risalente al 1804, caratterizzato da una stupa dorata alta 24 metri.

Phousi Hill offre una splendida veduta panoramica del Mekong e del centro abitato di Luang Prabang.

⇒ Leggi l’articolo dedicato a Phousi Hill

Phousi Hill | Panorama Luang Prabang Laos

Veduta panoramica da Phousi Hill

Dove dormire a Luang Prabang

I migliori Hotels a Luang Prabang selezionati in base al prezzo, posizione e recensioni dei clienti » clicca qui

LUANG PRABANG COSA FARE E COSA VEDERE

I Templi di Luang Prabang

Principale centro religioso e culturale del Paese, Luang Prabang annovera diversi templi buddisti. Si elencano di seguito i principali:

Wat Xieng Thong

Wat Xieng ThongIl Tempio della Città d’Oro – rappresenta il miglior esempio di architettura tradizionale Buddista di Luang Prabang. Vedi ubicazione in mappa

Realizzato originariamente nel 1560, il tempio ricostruito ed ampliato varie volte. Si elencano di seguito le principali strutture del complesso:

  • Ubosot (Sala dell’Ordinazione, prima foto sotto), il fabbricato principale del complesso, la cui facciata posteriore è decorata con uno splendido mosaico realizzato da un artigiano locale nel 1960 denominato l’Albero della Vita (seconda foto sotto);
  • Cappella Rossa, denominata anche il Santuario del Buddha Sdraiato, custodisce una immagine del Buddha risalente al XVI secolo, che raffigura l’Illuminato in punto di morte, prossimo al raggiungimento del Nirvana (terza foto sotto);
  • Capella Funeraria, edificio finemente decorato che custodisce le urne con le ceneri degli ultimi sovrani del Laos.

⇒ Leggi l’articolo dedicato al Wat Xieng Thong

Ubosot del Wat Xieng Thong | Luang Prabang 1
Ubosot del Wat Xieng Thong | Luang Prabang 3
Cappella Rossa | Wat Xieng Thong 1

Wat Sen

Wat Sen – ufficialmente Wat Sen Souk Haram – è situato a soli 200 metri dal Wat Xieng Thong. Vedi ubicazione in mappa

In lingua locale Wat Sen significa “Il Tempio dei 100,000 Denari”. Secondo la leggenda, infatti, il tempio fu costruito grazie ad un’ingente somma di denaro – 100,000 Lao Kip, all’epoca un gran bella somma – trovata nelle acque del Mekong.

Costruito originariamente nel 1718, il tempio fu restaurato nel 1957, in occasione della commemorazione del 2,500° anniversario della nascita del Gautama Buddha.

La Viharn – Sala dell’Assemblea – rappresenta l’attrazione principale del complesso. Quest’ultima è caratterizzata da murature color ocra con decorazioni dorate.

Wat Sen | Luang Prabang 6

Wat Mai

Denominato ufficialmente Wat Mai Suwannaphumaham, Wat Mai fu fondato nel 1796 dal Re Anurat (1795-1817), sovrano del Regno di Luang Prabang

La Ubosot (Sala dell’Ordinazione) del Wat Mai è decorata con basso-rilievi dorati raffiguranti scene del Phra Lak Pra Lam, la versione Laotiana del Ramayana, poema epico narra le avventura di Rama, principe guerriero, rappresentazione terrena di Vishnu (una delle principali divinità della mitologia Induista).

Oltre alla Ubosot, il complesso comprende una Stupa, due piccoli Santuari, la Torre del Tamburo, la Biblioteca (Ho Trai) e l’area riservata agli alloggi della comunità monastica residente (Kuti).

⇒ Leggi l’articolo dedicato al Wat Mai

Wat Mai | Luang Prabang 4

Wat Mahathat

Wat MahathatIl Tempio della Grande Stupa – è situato vicino al Wat Mai ed a Phousi Hill. Vedi ubicazione in mappa

Costruito originariamente nel 1548, il tempio fu completamente restaurato agli inizi del XX secolo.

Realizzata nel 1910, la Ubosot (Sala dell’Ordinazione) rappresenta la struttura principale del complesso. Come consuetudine, l’edificio è caratterizzato da elaborate decorazioni.

Il complesso comprende anche una stupa (chedi) principale, situata dietro alla Ubosot. Quest’ultima, realizzata nel corso del XVI secolo, è caratterizzata da uno stile architettonico tipico del Regno Lanna.

Attorno alla stupa principale sono presenti delle stupa minori contenenti le ceneri di alcuni membri della dinastia reale.

⇒ Leggi l’articolo dedicato al Wat Mahathat

Wat Mahathat | Luang Prabang 1

Wat Visoun

Wat Visoun rappresenta una dei principali templi di Luang Prabang.

Costruito originariamente nel 1512, durante il regno del sovrano Visoun (da cui deriva il nominativo del tempio), Wat Visoun – denominato anche Wat Wisunaratè il tempio più antico di Luang Prabang.

Presso la Ubosot del tempio fu custodito il Buddha Phra Bang, dal 1513 al 1707 e dal 1867 al 1887. Oggi la Ubosot custodisce l’immagine del Buddha più grande di Luang Prabang.

Il complesso comprende anche una imponente stupa – That Pathum – caratterizzata da una forma alquanto particolare. A causa della sua forma atipica, la stupa è denominata That Makmo, che letteralmente significa “La Stupa a forma di Cocomero”.

⇒ Leggi l’articolo dedicato al Wat Visoun

Stupa Wat Visoun Luang Prabang

Tour del Laos con guida in Italiano

Tour del Laos e tours combinati Laos e Vietnam con guida in Italiano - Pacchetti comprensivi di hotels, voli domestici e trasferimenti » clicca qui

LUANG PRABANG COSA FARE E COSA VEDERE

Bamboo Bridge

Bamboo Bridge è un ponte pedonale sul fiume Namkhan, realizzato interamente in bambù. Vedi ubicazione in mappa

Nonostante non rientri tra gli itinenari principali di Luang Prabang, il Bamboo Bridge rappresenta una sorta di icona cittadina.

NB: consiglio di attraversare il ponte durante la stagione secca, da Novembre a fine Aprile. Non è raccomandabile utilizzare il ponte durante la stagione delle piogge.

Bamboo Bridge Luang Prabang

Bamboo Bridge Luang Prabang

LUANG PRABANG COSA FARE E COSA VEDERE

Tak Bat, la questua dei monaci

Il Tak Bat – termine che identifica la raccolta delle offerte da parte dei Monaci del Buddhismo Theravada – è un rituale che da oltre 2,500 anni caratterizza la vita quotidiana del Laos e, in particolare, di Luang Prabang, la capitale religiosa del Paese.

Alle prime luci dell’alba, ogni giorno decine di monaci marciano in fila indiana per le strade del centro storico di Luang Prabang, mentre i fedeli li aspettameno genuflessi.

All’arrivo dei monaci, i fedeli prontamente riempiono le ciotole di ciascun monaco con il tradizionale “Kao Niao” (riso glutinoso, l’alimento base della popolazione locale).

Origini, Norme e Rispetto

L’origine del Tak Bat è collegato ad uno degli otto avvenimenti fondamentali della vita del Gautama Buddha.

Il Tak Bat viene eseguito nel rispetto di norme ben precise. Il rituale è infatti canonizzato nel Vinaya Pitaka, uno dei tre libri del Canone Pali (Tripitaka), che in modo rigido e rigoroso detta i principi religiosi e le regole di condotta per tutti i buddisti Theravada nel mondo.

Ricordiamo che si tratta di un rito religioso, è richiesto pertanto un comportamento rispettoso. In particolare si raccomanda di non avvicinarsi in modo eccessivo ai Monaci e di non intralciare il loro passaggio, di non usare il “flash” per le foto e, soprattutto, di non parlare ad alta voce.

⇒ Leggi l’articolo dedicato al Tak Bat

Tak Bat | La questua dei monaci buddisti

Monaci buddisti durante la raccolta delle offerte per le strade di Luang Prabang

Assicurazione Viaggio Laos

Guida alla scelta della migliore polizza per il tuo viaggio in Laos - Come valutare e quale assicurazione scegliere » clicca qui

LUANG PRABANG COSA FARE E COSA VEDERE

Living Crafts Center

Living Crafts Centre è un centro creato per promuovere i prodotti tessili e l’artigianato locale, situato lungo il corso del Mekong. Vedi ubicazione in mappa

Presso Living Craft Centre potrai assistere all’intero processo produttivo della rinomata seta locale, dall’allevamento del baco da seta ai coloranti naturali impiegati, dalle tecniche di tessitura e tintura al prodotto finito.

Oltre alla seta, al Living Craft Centre potrai vedere come vengono realizzati i tradizionali abiti Batik della popolazione Hmong; un’antica tradizione tramandata nel corso dei secoli da generazione a generazione.

Living Crafts Centre fa riferimento a Ock Pop Tok (letteralmente “Il luogo in cui l’Est incontra l’Ovest nel Laos”), un’impresa creata nel 2000 da due donne (Jo, inglese, e Veo, laotiana). Un modello di business sostenibile e responsabile, gestito da donne laotiane, creato per promuovere le antiche tradizioni della popolazione locale, per salvaguardare il patrimonio culturale di questa regione.

⇒ Per maggiori informazioni visita il sito ufficiale

Cosa Fare a Luang Prabang | Living Craft Centre

Living Crafts Centre Luang Prabang

LUANG PRABANG COSA FARE E COSA VEDERE

Traditional Arts and Ethnology Center (TAEC)

Traditional Arts and Ethnology Centre (TAEC) è una sorta di museo dedicato ai diversi gruppi etnici che caratterizzano la popolazione laotiana.

In Laos si contano infatti 50 gruppi etnici diversi, ciascuno con una propria identità, proprie tradizioni, usanze e costumi, gelosamente tramandate da generazione a generazione.

Presso il centro TAEC potrai scoprire questo straordinario mix etnico-culturale.

Durante la visita potrai acquistare qualche souvenir presso il negozio presente. Un piccolo gesto per contribuire al sostentamento delle famiglie degli oltre 600 artigiani che collaborano a questo progetto.

Traditional Arts and Ethnology Centre è situato alla sommità di un piccolo rilievo accessibile da King Kitisalat Road, nelle vicinanze del Dara Market. Vedi sito ufficiale ed ubicazione in mappa

TAEC Luang Prabang

Donne di etnia Akha

LUANG PRABANG COSA FARE E COSA VEDERE

Luang Prabang Night Market

Night Market è un mercato che si svolge tutti i giorni dopo il tramonto lungo Sisavong Road, il viale principale del centro storico. Vedi ubicazione in mappa

Considerato che in quest’area si trovano molti locali e ristoranti, il Night Market rappresenta la classica passeggiata dopo cena ed il luogo ideale dove comprare qualche souvenir.

Luang Prabang Night Market

Luang Prabang Night Market

LUANG PRABANG COSA FARE E COSA VEDERE

Morning Market

Morning Market è la contrapposizione del Night Market; non soltanto perchè si svolge al mattino presto e non dopo il tramonto, ma anche e soprattutto perche è un “mercato vero”, il luogo in cui la popolazione locale si reca quotidianamente per acquistare frutta, verdura ed altri prodotti alimentari.

Il momento migliore per visitare il mercato è al mattino presto, in quanto verso le 10-11 gran parte degli ambulanti presenti sbaraccano e se ne vanno).

Si consiglia pertanto di assistere dapprima al Tak Bat (la questua dei monaci che si svolge quotidianamente lungo Sisavong Road alle prime luci dell’alba), bere un bel caffè caldo in zona, fare una passeggiata tra le bancherelle del Morning Market e poi procedere con la visita degli itinerari cittadini. Vedi ubicazione in mappa

Phousi Morning Market Luang Prabang

Morning Market Luang Prabang

LUANG PRABANG COSA FARE E COSA VEDERE

Cucina Laotiana

Paese che vai, usanze e cibo che trovi. Durante il tuo viaggio in Laos ti consiglio di assaggiare qualche piatto tipico della cucina locale. Il cibo non è fine a se stessso, non è soltanto soddisfare un proprio bisogno; il cibo è parte integrante della cultura e delle tradizioni del Paese in cui ci troviamo.

In linea generale, la cucina laotiana è meno elaborata, più semplice, rispetto alla cucina Thailandese.

L’alimento base della cucina laotiana è il Khao Niao (riso glutinoso), posto all’interno di un contenitore realizzato con steli di bambù essicati (Thip Khao). Che si tratti di uno spuntino, di un pranzo o di una cena il Khao Niao non deve mai mancare.

Tra le pietanze più comuni troviamo il Larb (o Laap), costituito da carne tritata (pollo, maiale o manzo) condita con lime, salsa di pesce, erbe aromatiche e spezie, ed il Tam Mak Hoong (Som Tam in Thai), pietanza particolarmente piccante a base di papaya verde condita con salsa di pesce fermentato (Padek).

Ovviamente la cucina laotiana offre molto di più dei piatti sopra indicati. In questo articolo non posso e non voglio elencare le principali pietanze della cucina laotiana.

Cucina Laotiana

Larb di maiale con l’immancabile Khao Niao (riso glutinoso)

Dove dormire a Luang Prabang

I migliori Hotels a Luang Prabang selezionati in base al prezzo, posizione e recensioni dei clienti » clicca qui

ESCURSIONI DA LUANG PRABANG

Cascate di Kuang Si

Le Cascate di Kuang SiKuang Si Falls – sono situate 25 km a sudest del centro abitato di Luang Prabang, raggiungibili da quest’ultima per via stradale in poco più di mezz’ora. Vedi ubicazione in mappa

Immerse nella rigogliosa vegetazione tropicale, le cascate di Kuang rappresentano un vero e proprio angolo di paradiso tropicale, ideale anche per fare un bel bagno rinfrescante nelle giornate più calde.

Il sito è caratterizzato da una spettacolare cascata (60 metri di dislivello), alla base della quale ci sono una serie di “piscine naturali”.

Free the Bears

Lungo il percorso che porta alle cascate di Kuang Si c’è un piccolo centro per la salvaguardia e protezione dell’Orso Nero Asiatico, dove potrai ammirare alcuni esemplari.

Purtroppo, l’Orso Nero Asiatico rappresenta una delle prede preferite dai bracconieri. La bile dell’animale è infatti molto richiesta – e ben pagata – nel lucroso mercato nero (*)

(*) nella medicina tradizionale Cinese viene utilizzata per curare la febbre, per problemi di fegato, per alleviare spasmi, convulsioni e migliorare la vista.

L’ingresso è gratuito; tuttavia, se volete supportare questa iniziativa, è possibile acquistare una maglietta o fare una donazione presso il piccolo centro visitatori presente in loco.

⇒ Per maggiori informazioni leggi l’articolo dedicato alle Kuang Si Falls

Cascate Tat Kuang Si | Escursione da Luang Prabang 2

Cascate di Kuang Si (Escursione da Luang Prabang)

ESCURSIONI DA LUANG PRABANG

Grotte di Pak Ou

Le grotte di Pak Ou sono situate lungo il corso del Mekong, 30 km a nordest di Luang Prabang, raggiungibili da quest’ultima per via fluviale in circa 90 minuti. Vedi ubicazione in mappa

Realizzate dalla popolazione locale più di 300 anni fa, le grotte di Pak Ou custodiscono al loro interno più di 4,000 immagini del Buddha.

Le due grotte principali sono Tham Thum, la più grande e più profonda, e Tham Ting, quest’ultima accessibile attraverso una scalinata piuttosto ripida.

Entrambe sono aperte al pubblico tutti i giorni dalle 08:00 alle 17:00.

L’escursione da Luang Prabang alle grotte di Pak Ou, oltre al trasferimento per via fluviale in andata e ritorno, la quota individuale per l’ingresso alle grotte ed una visita presso un villaggio situato lungo il tragitto, dove potrai vedere come viene realizzato il tradizionale whisky di riso.

Escursione alle Grotte di Pak Ou | Luang Prabang 3

Ingresso delle Grotte di Pak Ou

Tour del Laos con guida in Italiano

Tour del Laos e tours combinati Laos e Vietnam con guida in Italiano - Pacchetti comprensivi di hotels, voli domestici e trasferimenti » clicca qui

;

LUANG PRABANG COSA FARE E COSA VEDERE

Mappa Itinerari & Escursioni da Luang Prabang

;


RELATED POSTS

Luang Prabang Travel Info

Dove si trova, mappa, cenni storici, clima e meteo, come arrivare a Luang Prabang Laos

Luang Prabang Dove Dormire

I migliori Hotels selezionati in base al prezzo, posizione e recensioni clienti

Tour del Laos e Indocina

Tour del Laos e Tours combinati Laos e Vietnam con guida locale parlante Italiano

Seguici su Facebook e Instagram

NOTA INFORMATIVA: in questa pagina ci sono dei links di affiliazione commerciale. Per maggiori informazioni leggi il Disclaimer sull'Affiliazione Commerciale

×

Ciao!

Benvenuto/Benvenuta nel sito ufficiale di INDOCINATOURS. Puoi contattarmi direttamente via WhatsApp cliccando l'icona qui sotto.

×