Pakse cosa vedere | Itinerari & Escursioni

Nov 6, 2021

Cosa fare e cosa vedere a Pakse – In questo articolo trovi i principali itinerari della provincia di Champasak (Laos meridionale)​

PAKSE LAOS

Pakse è raggiungibile da Vientiane per via aerea – volo diretto – oppure per via stradale.

Il volo ovviamente rappresenta la soluzione più rapida (40 minuti) e confortevole. Il traferimento per via stradale è più economico ma ha una durata complessiva di circa 12 ore.

⇒ Leggi Pakse Travel Info

PAKSE COSA VEDERE

Wat Luang

Wat Luang è il tempio principale di Pakse.

La struttura principale del complesso è la Viharn, il luogo in cui i fedeli si radunano per la preghiera.

Caratterizzata dal tradizionale stile architettonico laotiano, la Viharn custodisce l’immagine sacra principale del tempio: una statua dorata del Buddha nella tradizionale posizione del Bhumisparsha Mudra.

Oltre alla Viharn, il complesso comprende una serie di reliquari funerari ed una stupa contenente le ceneri dell’ex-primo ministro e di alcuni mebri della famiglia reale.

La visita del Wat Luang rappresenta sicuramente un’esperienza da fare durante il tuo soggiorno a Pakse. Il tempio è infatti particolarmente attivo e venerato dalla popolazione locale, che quotidianamente si reca per pregare e/o per ricevere la benedizione da parte dei monaci residenti.

Wat Luang Pakse è situato lungo il corso del fiume Xe Don, in prossimitá del Souphanuvong Bridge. Vedi ubicazione in mappa

Wat Luang Pakse (Laos)
Wat Luang Pakse (Laos)

PAKSE COSA VEDERE

Wat Phou Salao (Golden Buddha Pakse)

Wat Phou Salao è un tempio situato in posizione panoramica lungo il corso del Mekong, caratterizzato da una enorme statua dorata del Buddha, raffigurato seduto, in meditazione. Vedi Mappa

La monumentale statua del buddha – denominata Golden Buddha Pakse – rappresenta una vera e propria icona cittadina ed uno dei principali itinerati turistici di Pakse

Oltre all’enorme statua del Buddha, Wat Phou Salao comprende anche una Viharn e decine di statue dorate del Buddha, donate dai fedeli.

⇒ Leggi l’articolo dedicato al Golden Buddha Pakse

Golden Buddha Pakse
Statue dorate del Buddha presso il Wat Phou Salao

ESCURSIONE DA PAKSE

Wat Phou

Wat Phou è un sito archeologico di straordinaria importanza, ufficialmente riconosciuto tra i patrimoni dell’UNESCO, situato 40 km a sud di Pakse ed a soli 7 km dal centro di Champasak. Vedi ubicazione in mappa

Gli storici ritengono che Wat Phou fosse il complesso religioso dell’antica città di Shrestapura, una delle capitali del Regno di Chenla

Durante l’occupazione da parte dell’Impero Khmer (X secolo d.C.), Shrestapura divenne il centro economico, religioso e culturale più importante della regione.

Il sovrano Yasorvarman I (899-915) commissionò la costruzione di un nuovo ed ampio complesso religioso alle pendici del monte Phou Khao (*)

(*) Nell’antica lingua Khmer, Wat Phou significa “Il Tempio della Montagna”.

Realizzato secondo il modello strutturale ed architettonico tipico dell’epoca, il complesso templare fu dedicato a Shiva e denominato Lingaparvata, che nell’antica Lingua Khmer significa “La Montagna del Linga” (*)

(*) La forma della cima del monte Phou ricorda vagamente l’organo sessuale maschile. Il pene nell’Induismo è un simbolo di fertilità, di creazione, associato a Shiva, una delle principali divinità della mitologia Induista.

Nel corso del XIV secolo, il Buddhismo Theravada divenne la religione ufficiale dell’Impero Khmer ed il Wat Phou fu convertito al culto del Buddhismo (come testimoniano le numerose immagini del Buddha presenti).

Visita del Wat Phou

Wat Phou è raggiungibile per via stradale da Pakse in poco meno di un’ora.

Il complesso è aperto al pubblico tutti i giorni dalle 08:00 alle 18:00. Alla data attuale, la quota individuale per l’ingresso è di 50,000 LAK (4-5 EUR a persona)

NB: prima di visitare il sito consiglio di dare un’occhiata al piccolo museo situato in prossimità dell’ingresso principale.

⇒ Leggi l’articolo dedicato al Wat Phou

Wat Phou Laos

Il livello inferiore del Wat Phou

Dove alloggiare a Pakse

I migliori Hotels a Pakse selezionati in base al prezzo, posizione e recensioni dei clienti » clicca qui

ESCURSIONE DA PAKSE

Riserva Naturale di Xe Pian

Xe Pian National Protected Area è una una delle principali riserve naturali del Laos (2,400 km²).

La riserva è caratterizzata da una ampia e variegata flora e fauna, tra cui l’orso nero asiatico, la tigre, l’elefante asiatico, il gibbone, il coccodrillo siamese, la tartaruga gigante ed il pangolino.

Il territorio della riserva ha un’altitudine variabile da 150 a 844 metri, con numerosi corsi d’acqua, cascate e zone paludose (vedi foto sotto), habitat ideale per molte specie di uccelli acquatici, alcune delle quali particolarmente rare.

Il villaggio di Ban Kiet Ngong, raggiungibile per via stradale da Pakse in circa 1 ora (50 km), rappresenta il punto di partenza ideale per le escursioni alla scoperta della Riserva Naturale di Xe Pian. Vedi ubicazione in mappa

Xe Pian Protected Area Laos

Xe Pian Protected Area

ESCURSIONE DA PAKSE

Altopiano di Bolaven

Situato tra la Catena Annamita e la valle del Mekong, l’altopiano di Bolaven – Bolaven Plateau – interessa le province di Champasak, Salavan, Sekong e Attapeu. Vedi ubicazione in mappa

L’altopiano sorge in un territorio di origine vulcanica, particolarmente fertile, ad una altitudine compresa tra i 1,000 ed 1,300 metri s.l.m.

La morfologia del territorio del Bolaven Plateau Laos e la presenza di numerosi corsi d’acqua generano spettacolari cascate.

L’economia della regione, oltre al crescente turismo, si basa principalmente sull’agricoltura. L’altopiano di Bolaven, infatti, è caratterizzato da un vero e proprio micro-clima, con precipitazioni abbondanti e temperature miti (*)

(*)  condizioni climatiche ideali per la coltivazione del rinomato caffè locale.

La popolazione residente è costituita principalmente dall’etnìa Laven – da cui deriva il nominativo dell’altopiano – e da gruppi etnici minori (principalmente Alak, Katu, Ta-Oy e Suay).

⇒ Leggi l’articolo dedicato al Bolaven Plateau

Tad Lo Waterfall | Bolaven Plateau Laos

Tad Lo Waterfall, Bolaven Plateau

ESCURSIONE DA PAKSE

Si Phan Don

Con il termine Si Phan Don – che in lingua Lao significa letteralmente “4,000 isole” – s’intendono delle isole situate lungo il corso del Mekong, nel Laos meridionale, in prossimità del confine cambogiano.

Le isole principali sono Don Khong, Don Det e Don Khone, situate rispettivamente 130 e 140km a sud di Pakse, raggiungibili da quest’ultima per via stradale in circa 2 ore. Vedi ubicazione in mappa

Durante il visita e/o il soggiorno in queste isole avrai modo di ammirare lo splendido contesto naturale che caratterizza questo tratto del Grande Fiume.

⇒ Leggi l’articolo dedicato al Si Phan Don Laos

Cascate Khone Phapheng | Si Phan Don Laos
Don Det | Si Phan Don (Laos)

Assicurazione Viaggio Laos

Guida alla scelta della migliore polizza per il tuo viaggio in Laos - Come valutare e quale assicurazione scegliere » clicca qui

;

PAKSE COSA VEDERE | ITINERARI & ESCURSIONI

Mappa Itinerari & Escursioni da Pakse


RELATED POSTS

Dove Alloggiare a Pakse

I migliori Hotels a Pakse (Laos) selezionati in base al prezzo, posizione e recensioni clienti

Vientiane Pakse Bus o Aereo?

Info e consigli su come andare da Vientiane a Pakse (Laos) - Scopri le opzioni disponibili

Tour del Laos e Indocina

Tour del Laos e Tours combinati Laos e Vietnam con guida locale parlante Italiano

Seguici su Facebook e Instagram

INDOCINATOURS Tour Operator by Never Ending Asia Co. Ltd.

Tourism Authority of Thailand License N.14/02613 – ATTA Member N.03211

315/2 38 Moo 12 Nong Prue, Bang Lamung, Chonburi 20150 THAILAND

Email: preventivi@vacanzethai.it

Mobile: +66 92 982 3399 (Italiano, anche WhatsApp)

Ufficio: +66 3 091 523 (Inglese, Thai)

2022 © Tutti i diritti sono riservati. Termini e Condizioni di utilizzo del presente sito web

error: Content is protected !!
×

Ciao!

Benvenuto/Benvenuta nel sito ufficiale di INDOCINATOURS. Puoi contattarmi direttamente via WhatsApp cliccando l'icona qui sotto.

×