statistiche gratuite

Guida Thailandia

Informazioni utili per il Vostro viaggio in Thailandia

Dove si trova la Thailandia

La Thailandia – ufficialmente Regno di Thailandia – è situata nell’Asia sud-orientale, tra il 7° ed il 21° parallelo, e confina con la Birmania (nord-ovest), con il Laos (nord-est), con la Cambogia (est) e con la Malesia (sud). Vedi Mappa Thailandia

Con una superficie di 513.120km², la Thailandia può essere suddivisa geograficamente in 6 macro-regioni:

  • settentrionale, regione caratterizzata da un territorio montuoso, confinante con Myanmar e Laos.
  • nord-orientale (Isan), regione caratterizzata dal Plateau del Khorat;
  • occidentale, confinante con gli stati Shan, Kayin, Mon e Karen (Birmania), caratterizzata dai rilievi montuosi del Tenasserim;
  • centrale, la regione piú industrializzata del Paese, situata sulla valle alluvionale del Chao Phraya.
  • orientale, confinante con la Cambogia, situata tra i Monti Sankamphaeng ed il Golfo della Thailandia settentrionale;
  • meridionale, caratterizzata dall’Istmo di Kra, che separa l’Oceano Indiano (Mar delle Andamane) dal Golfo della Thailandia.

Capitale Thailandia

La capitale della Thailandia è Bangkok (Krung Thep), punto focale di tutte le attività politiche, sociali, economiche e religiose del Paese.

Situata lungo il corso del Chao Phraya (Il Fiume dei Re), Bangkok ha una popolazione censita di circa 10 milioni di persone ed interessa un’area urbana di ben 1,600km².

La popolazione di Bangkok è costituita da un incredibile mix etnico-culturale. Un insieme di razze, culture e religioni che convivono senza particolari problemi, ciascuna con il proprio spazio vitale.

Bangkok è una metropoli caratterizzata da forti contrasti: dai lussuosi e grandiosi shopping-center ai venditori ambulanti presenti in ogni angolo della capitale, dagli hotels esclusivi agli ostelli di Khaosan Road, enormi conglomerati di cemento si alternano alle aree verdi cittadine.

⇒ Scopri i principali itinerari di Bangkok: clicca qui

Governo

La Thailandia è una monarchia costituzionale.

Dal Maggio 2014 la Thailandia è governata da una giunta militare con a capo l’ex Gen. Prayuth Chan-ocha.

Nonostante il sovrano non governi direttamente il Paese (il potere esecutivo è affidato al governo, guidato dal Primo Ministro), il sovrano svolge un ruolo molto importante a livello sociale. In particolare, Re Bhumibol Adulyadej (Rama IX, 1927-2016), letteralmente venerato dalla popolazione, ha rappresentato un importante ed indiscusso punto di riferimento per il Paese per oltre mezzo secolo (dal 1950 al 2016, anno della sua morte).

 Non si tratta di cieca sottomissione, ma bensì di genuino rispetto nei confronti del proprio Re e dell’intera Famiglia Reale, che nel corso degli anni hanno spesso promosso opere ed investimenti per le classi più povere e per lo sviluppo del Paese.

Con la morte di Bhumibol Adulyadej (13 Ottobre 2016), Vajiralongkorn (Rama X), secondo genito ed unico figlio maschio (*) è stato proclamato sovrano del regno.

Popolazione

La Thailandia ha una popolazione di circa 69 milioni di persone (la 21ᵐᵃ nazione al mondo per popolazione).

Religione

La religione ufficiale è il Buddhismo Theravada – circa il 95% della popolazione – con una minoranza musulmana, in particolare nelle province meridionali del Paese a confine con la Malesia.

Economia

Da un punto di vista economico, la Thailandia è un Paese neo-industrializzato, caratterizzato da un forte export (in particolare tapioca, riso, ananas, gomma, zucchero e tabacco).

Con oltre 25 milioni visitatori l’anno, il turismo rappresenta una quota importante dell’economia Thailandese (circa il 7% del PIL nel 2016).

Thailandia quando andare

Quando andare in Thailandia? Il clima della Thailandia è di tipo tropicale monsonico. In linea generale ci sono da 2 stagioni:

  • Maggio-Ottobre: la stagione delle piogge, con 8-12 giorni piovosi al mese e temporali frequenti;
  • Novembre-Aprile: la stagione secca, con precipitazioni ridotte ai minimi termini.

Marzo e Aprile sono i mesi più caldi, con temperature diurne che raggiungono i 35-37°C. Nel periodo compreso da Novembre a Gennaio (Stagione Fresca), la Thailandia del Nord e l’Isan (nordest) fanno registrare una escursione termica giornaliera piuttosto elevata.

La Thailandia Centrale, la Thailandia Orientale e la Thailandia del Sud hanno invece un clima più umido, più piovoso, con temperature minime che non scendono mai sotto i 20°C.

La Thailandia del Sud, a sua volta, è caratterizzata da due zone climatiche:

  • le località affacciate sul Mar delle Andamane (quali Phuket, Krabi, Trang e Koh Lipe) ed il Golfo della Thailandia Settentrionale (l’arcipelago di Koh Chang) sono soggette al monsone occidentale – stagione delle piogge – nel periodo compreso da fine Maggio a fine Ottobre;
  • il Golfo della Thailandia meridionale (Koh Samui, Koh Phangan e Koh Tao) è interessato dal monsone proveniente orientale – stagione delle piogge – nel periodo compreso da fine Ottobre a fine Dicembre.

Considerata l’estensione territoriale, il periodo migliore per andare in Thailandia dipende dalla zona in cui volete soggiornare.

Thailandia quando andare


Info utili per il Vostro viaggio in Thailandia

Passaporto

Per l’ingresso in Thailandia è richiesto il passaporto con validità di almeno 6 mesi dalla data d’ingresso.

Visto Thailandia

Se il Vostro viaggio in Thailandia ha una durata inferiore ai 30 (trenta) giorni non è necessario alcun Visto Turistico.

Prima di atterrare all’aeroporto di Bangkok Vi sarà consegnata l’Arrival Card, modulo che dovrete compilare con i Vs dati. Al controllo passaporti (Immigrazione) dell’aeroporto Vi sarà applicato un timbro nel passaporto con specificata la data di arrivo (VOA – Visa On Arrival). Da tal data avete 30 giorni a disposizione per il Vostro soggiorno.

Il permesso di soggiorno in Thailandia può essere esteso di ulteriori 30 giorni presso qualsiasi Ufficio Immigrazione.

Vaccinazioni

Per un viaggio in Thailandia non sono previste vaccinazioni obbligatorie.

Valuta

La moneta ufficiale del Regno di Thailandia è il Thai Baht (THB). Vedi il tasso di cambio alla data attuale: Clicca Qui

Fuso Orario Thailandia

Il fuso orario della Thailandia è UTC +7:00 (+6:00 ore rispetto l’Italia; +5:00 ore con l’ora legale in vigore).

Telefonare in Thailandia

Per telefonare in Thailandia dall’Italia bisogna utilizzare il prefisso internazionale +66

Assicurazione Viaggio Thailandia

Per un viaggio in Thailandia si consiglia di sottoscrivere una polizza sanitaria viaggio, comprensiva delle eventuali spese di evacuazione e rimpàtrio. Richiedi un preventivo gratuito: clicca qui

Viaggiare Sicuri

“Viaggiare Sicuri” è un servizio del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale che mette a disposizione del cittadino informazioni di carattere generale sui Paesi stranieri, ivi comprese quelle relative alle condizioni ed agli eventuali rischi per l’incolumità di coloro che intraprendono viaggi all’estero, avvalendosi di fonti ritenute attendibili, per consentire scelte consapevoli e responsabili. Prima di partire per il Vostro viaggio in Thailandia consultate il sito ufficiale: clicca qui

Dove siamo nel mondo

“Dove siamo nel mondo“ è un servizio del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale che consente agli italiani che si recano temporaneamente all’estero di segnalare – su base volontaria – i dati personali, al fine di pianificare con maggiore rapidità e precisione interventi di soccorso. Prima di partire per il Vostro viaggio in Thailandia registratevi presso il sito ufficiale: clicca qui 

Ambasciata Italiana in Thailandia

All Seasons Place CRC Tower (27° e 40° piano)
87 Wireless Road, Bangkok 10330 THAILANDIA
Tel. +66 2 2504970
Fax Cancelleria Diplomatica: +66 2 2504985
Fax Cancelleria Consolare: +66 2 2504988
Cellulare per emergenze: +66 8 18256103
E-mail: ambasciata.bangkok@esteri

Sito ufficiale dell’Ambasciata Italiana in Thailandia: clicca qui

Indocinatours propone una Guida Thailandia completa ed aggiornata. Info e consigli utili per il Vostro viaggio in Thailandia: dove si trova la Thailandia, capitale Thailandia, popolazione, religione, governo ed economia. Thailandia quando andare: quando andare in Thailandia? Il periodo migliore per andare in Thailandia è compreso da Novembre ad Aprile e Visto Thailandia.

Facebook | INDOCINATOURS  Instagram | INDOCINATOURS

tour operator birmania | tour operator thailandia | tour operator vietnam | tour operator cambogia | tour operator laos