statistiche gratuite

Koh Mak

Koh Mak è un’isola situata nel Golfo della Thailandia nord-orientale, 12 km a sud di Koh Chang e 12 km a nord di Koh Kood. Vedi Mappa

Da un punto di vista amministrativo, Koh Mak è un Sub-Distretto – Tambon – appartenente al Distretto – Amphoe – di Koh Kood, provincia di Trat.

L’isola ha una superficie di soli 16 km² ed è caratterizzata da un territorio prevalentemente pianeggiante.

La popolazione residente censita è di circa 350 persone.

I due centri abitati principali sono Ban Ao Nid, villaggio di circa 50 famiglie situato lungo la costa sudorientale dell’isola, e Ban Laem Son.

Le strade principali dell’isola sono in cemento (prive di illuminazione), ma la maggior parte degli accessi alle spiagge dell’isola sono sterrati.

Se noleggiate uno scooter fate attenzione: l’ospedale più vicino è a Koh Chang.

Le spiagge di Koh Mak

L’isola ha sostanzialmente 3 spiagge, come di seguito specificato:

Suan Yai Bay

Suan Yai Bay è la spiaggia ed il molo principale dell’isola. Presso il Ko Mak Resort è possibile noleggiare scooter e prenotare i trasferimenti per le altre isole dell’arcipelago.

Ao Yai

Bella spiaggia situata lungo la costa meridionale dell’isola, Ao Ban Yai offre alcune sistemazioni di buon livello.

Ao Kao

Situata 1km a sud di Ao Ban Yai, Ao Kao – White Sand Beach – è una piccola baia con una bella spiaggia.

Quando andare a Koh Mak

Situata nel Golfo della Thailandia nord-orientale, l’isola ha un clima tropicale di tipo monsonico, caratterizzato da 2 stagioni:
  • Novembre-Aprile, la stagione secca, con temperature diurne nell’ordine dei 32-34°C e precipitazioni ridotte ai minimi termini;
  • Maggio-Ottobre, la stagione delle piogge, con 12-15 giorni piovosi al mese e temporali frequenti.

Il periodo migliore per soggiornare a Ko Mak è compreso da Novembre ad Aprile.

Come arrivare a Koh Mak

Koh Mak è raggiungibile soltanto via mare, da Koh Chang, Koh Kood e dal molo di Laem Ngop (Trat).

Facebook | INDOCINATOURS  Instagram | INDOCINATOURS