statistiche gratuite

La Baia di Halong

La Baia di Halong  – Halong Bay – è situata nel Golfo del Tonchino (Vietnam del Nord), circa 150 km ad est della capitale Hanoi. Vedi Mappa

Con un’area di circa 1,550km², la Baia di Halong comprende complessivamente 1,970 isole, la maggior parte delle quali sono dei spettacolari faraglioni risalenti a 500 milioni di anni fa.

La popolazione locale è costituita da circa 1,600 persone, distribuite in 4 villaggi galleggianti principali, il cui sostentamento si basa essenzialmente sull’acquacoltura e sulla vendita di frutta ai turisti che quotidianamente affollano la baia.

La leggenda del Drago

Secondo la leggenda, gli dèi inviarono un famiglia di draghi in aiuto della popolazione vietnamita, impegnata a combattere gli invasori.

I draghi crearono una moltitudine di isole e faraglioni a protezione della baia, che emersero improvvisamente sorprendendo le navi della flotta nemica.

Dopo aver sconfitto gli invasori, i draghi decisero di insediarsi stabilmente nella baia. Quest’ultima fu denominata Halong (Ha Long), che letteralmente significa  “Il luogo in cui il drago scese in mare”.

Le grotte della Baia di Halong

La baia è caratterizzata da numerose grotte, la piu grande delle quali è la Hang Dau Go.

Le altre grotte principali sono Hang Thien Cung, Hang Sung Sot (foto) e Hang Trong.

Patrimonio dell’UNESCO

Dal 1994 la Baia di Halong rientra ufficialmente tra i patrimoni dell’UNESCO.

La fauna della baia include 200 specie di pesci ed oltre 450 tipi di molluschi.

Nell’Agosto 2008 Halong è diventata ufficialmente una delle Sette Meraviglie Naturali del Mondo (New Open World Foundation).

Facebook | INDOCINATOURS  Instagram | INDOCINATOURS

tour operator birmania | tour operator thailandia | tour operator vietnam | tour operator cambogia | tour operator laos