statistiche gratuite

Hue (Vietnam Centrale)

Hue è una cittadina di 400,000 abitanti situata nel Vietnam Centrale, 700 km a sud della capitale Hanoi e circa 1,100 km a nord di Ho Chi Minh City. Vedi Mappa

La città sorge lungo “Il Fiume dei Profumi”, a pochi km dalla costa sul Mar Orientale.

Da un punto di vista amministrativo, Huè è il capoluogo della provincia di Thua Thien-Huè. Quest’ultima, con una superficie complessiva di 5,060km², confina con le province di Quang Tri (nord) e Da Nang (sud), con il Laos ad ovest ed il Mar Orientale ad est (*)

(*) complessivamente 128 km di costa

Dal 1993 il complesso monumentale di Huè rientra ufficialmente tra i patrimoni dell’UNESCO.

Cenni Storici

Nel 1802 l’Imperatore Gia Long, fondatore della Dinastia Nguyen, unificò il Paese e spostò la capitale da Hanoi a Hue. Quest’ultima ha rappresentato il centro politico, culturale e religioso del Paese fino al 1945, anno in cui fu costituita la Repubblica Democratica del Vietnam ed Hanoi fu proclamata nuovamente capitale.

Durante la Guerra in Vietnam, Hue fu teatro di una delle più cruente battaglie tra i Viet Cong e la coalizione composta dai soldati della Repubblica del Vietnam (ARVN) ed i Marines americani.

Nel 1968 i Viet Cong sferrarono una imponente offensiva – Offensiva del Tèt – che colse impreparati gli americani.

Huè fu occupata dai Viet Cong per 24 giorni. Durante questo breve periodo, i VC uccisero barbaramente più di 2,500 persone, la maggior parte dei quali civili (in particolare preti, monaci, intellettuali, mercanti e funzionari governativi), definiti “simpatizzanti del regime del Vietnam del Sud e degli americani”.

Dopo una sanguinosa battaglia – nel corso delle quale la città fu devastata dall’artiglieria pesante statunitense – gli americani ripresero il controllo di Hue. Complessivamente morirono circa 10,000 persone.

Cosa vedere a Hue

Si elencano di seguito i principali itinerari:

Quando andare a Hue

Il Vietnam Centrale ha un clima di tipo sub-tropicale, caratterizzato sostanzialmente da 2 stagioni:

  • Febbraio-Luglio, la stagione secca, con temperature diurne variabili da 25 a 35°C e precipitazioni ridotte;
  • Agosto-Gennaio, la stagione delle piogge, caratterizzata da precipitazioni abbondanti e temporali frequenti.

Statisticamente, Giugno-Luglio-Agosto sono i mesi più caldi dell’anno, con temperature diurne nell’ordine dei 33-35°C.

Come arrivare a Hue

L’aeroporto di Hue (Phu Bai Airport, Cod. IATA: HUI) è situato 15km a sud-est del centro cittadino.

Utilizzato originariamente come aeroporto militare dai Francesi (Prima Guerra d’Indocina) e, successivamente, dagli Americani (Guerra del Vietnam), a partire dal 1975 il complesso fu trasformato in aeroporto civile.

Alla data attuale, Phu Bai Airport rappresenta uno dei tre principali aeroporti del Vietnam Centrale (*)

(*) gli altri scali aeroportuali del Vietnam centrale sono Da Nang e Nha Trang

Hue è connessa con voli diretti da/per Hanoi (3 voli giornalieri) e Ho Chi Minh City (4 voli giornalieri) operati dalla Vietnam Airlines.

In alternativa, Hue è raggiungibile da Hanoi anche in pullman e treno (consigliato).

Quest’ultima opzione prevede la partenza in serata (19:00 e 23:00) dalla stazione centrale di Hanoi, con arrivo previsto a Hue alle prime ore del mattino seguente. Sono disponibili treni con vagoni cuccetta dotati di aria condizionata. È consigliato acquistare i biglietti direttamente alla stazione di Hanoi.

Facebook | INDOCINATOURS  Instagram | INDOCINATOURS